Giorgia Meloni minaccia: ‘scriveremo nella COSTITUZIONE che un bambino deve avere un padre e una madre’

Condividi

Schermata 2018-02-06 alle 14.41.31

‘Sono SCIOCCATA dal decreto del Tribunale di Livorno che riconosce di fatto le adozioni gay e la barbarie dell’utero in affitto. È una scelta SOVVERSIVA, contraria alla legge italiana e alla sovranità del Parlamento che ha chiaramente detto no alla stepchild adoption. Fratelli d’Italia al governo metterà la parola fine a questo far-west: se ai giudici non sembrano abbastanza chiare le leggi italiane, scriveremo nella COSTITUZIONE che un bambino ha diritto ad avere un padre e una madre’.

Costei andrà al Governo, insieme all’estremista Matteo Salvini e a chissà quale stampella del vecchio Silvio Berlusconi.
C’è chi parla di un MINISTERO DELLA DIFESA, per la fascista Giorgia Meloni, tra un mese papabile trionfatrice al voto.
4 marzo, urne aperte.
Sappiate chi votare e chi NON votare.
Perché corriamo il serio rischio di tornare indietro di 100 anni.

Autore

Articoli correlati