Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald, NON ci saranno riferimenti espliciti all’omosessualità di Silente

Condividi

law-depp

“Non si affronta esplicitamente, ma credo che tutti i fan conoscano quel dettaglio. Ha avuto una relazione davvero intensa con Grindelwald quando erano ragazzi. Si sono innamorati delle rispettive idee, ideologie e come persone”.

Così David Yates, regista, ha spoilerato quel che vedremo in Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald, sequel che introdurrà il personaggio di Albus Silente da giovane, interpretato da Jude Law. Negli abiti di Grindelwald, Johnny Depp.
JK Rowling, qui sceneggiatrice, ha sempre parlato dell’omosessualità di Silente, così come del legame tra lui e Grindelwald.
Ma tutto ciò, in sala, non si vedrà. Delusione tra i fan.
Il film uscirà il 15 novembre 2018.

Autore

Articoli correlati