Le Spose di Costantino, esordio flop per il nuovo programma di Rai 2

Condividi

DTRnf3wXkAch97C

Una serata affollata, tra Masterchef su Sky, il ritorno di Don Matteo su Rai 1, l’esordio di Michele Santoro su Rai 3 e Floris su La7.
E allora perché mandare Le Spose di Costantino allo sbaraglio, il giovedì sera?
Domanda da un milione di dollari, ma certo è che la partenza del nuovo programma di Costantino è stata tragica.
928.000 spettatori appena con il 3.6% di share.
Il peggior risultato tra i primi sette canali del telecomando.
Meglio hanno fatto addirittura l’ennesima replica di Chiedimi se sono felice su Italia 1 e Quinta Colonna su Rete 4. Infelice, probabilmente, anche la scelta di ‘partire’ con Elisabetta Canalis, volto indubbiamente meno appetibile tra le 4 donne del lotto (Paola Ferrari, Eleonora Giorgi e Valeria Marini).

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Modernist 14 Gennaio 2018 at 13:17

    Eh, speriamo che non si capotti.

  • DuPalle 14 Gennaio 2018 at 2:39

    avevo predetto il megaflop… e io pagooooooooooo

  • DuPalle 14 Gennaio 2018 at 2:37

    certo, con tutti gli psicofarmaci che prende… https://uploads.disquscdn.com/images/fb3a4e428801d5599c6b31c9691125fcca539bdbacea512b56f700d668f87dd7.gif

  • Nicola Casaburi 13 Gennaio 2018 at 12:44

    Perchè utilizzare il femminile per un uomo gay? Sei alla canna del gas.

  • Nicola Casaburi 13 Gennaio 2018 at 12:42

    Io non ho avuto interesse nel vederlo perchè per me è poco credibile. Sarebbe stato “gli sposi di Costantino” avrebbe raccontato più verità. I baci spudorati con le 4 donne nella propaganda di premessa, non hanno raccontato autenticità bruciando il mio interesse.

  • ChipsIsTopCheapIsDown 12 Gennaio 2018 at 19:09

    stupendo programma, già il mio preferito del 2018. Momento più alto quando Elisabetta sensibilizzava i bambini del ghetto giamaicano all’importanza non indossare pellicce animali. Hanno vissuto la vita di una coppia giamaicana, credibilissimi, lei faceva la domestica per un riccone e lui il clown nei parchi per i ragazzini, via una genialata. Partito col botto il programma e il limone duro del Costa con la Canalis, altro che il Clooney! risate!

  • cantalupo75 12 Gennaio 2018 at 17:17

    Non importa il risultato, è stata un’alternativa coraggiosa a quel menagramo (molto più di Jessica Fletcher) di don Matteo.

  • Antonio Sanna 12 Gennaio 2018 at 17:02

    Boh a me è piaciuto, sia la coppia che il programma! Almeno rai 2 tenta con novità e anche rai 3 rispetto a italia 1 che ricicla vecchi programmi in versione 2.0 o canale 5 che si fossilizza sui soliti, fiction flop e telenovele spagnole

  • Gelido 12 Gennaio 2018 at 16:04

    il programma è anche carino e interessante, ma praticamente tutto in inglese e sottotitolato, direi che per una prima serata di una rete generalista non è proprio il massimo, il flop era prevedibile

  • Modernist 12 Gennaio 2018 at 14:30

    Neanche lo sapevo che ci fosse questo programma in tv. Ma sbaglio o Costa è visibilmente dimagrito?

  • Claus 12 Gennaio 2018 at 14:09

    con i grassi però?

  • Silly Shark 12 Gennaio 2018 at 14:09

    Ieri sera per puro caso ho visto, mentre facevo altro, il programma. Non so chi sia il tizio, ma la velina me la ricordo. Lei abbastanza fastidiosa, ma lui non l’ho trovato male, poi sono abbastanza interessanti i programmi di viaggi/documentari etc.

  • bix 12 Gennaio 2018 at 13:19

    Con tutta la simpatia per Costa… ma è un programma totalmente insensato, a prescindere dalla sgradevolezza della Canalis.

  • keccogliony 12 Gennaio 2018 at 13:10

    In ogni caso l’ho trovato un programma davvero di qualità sinceramente…
    Non capisco cosa non capiate… è un nuovo modo pieno di divertimento di fare documentari e di mostrare in maniera moderna (reale e davvero dall’interno) come vivono le persone nel mondo! Ieri in Jamaica!

  • lorenzino 12 Gennaio 2018 at 12:36

    ero curiosissimo, ma dopo appena 5 minuti ho mollato tutto: ‘sta canalis è una cosa insopportabile, irritante come pochi. ma chi ce l’ha mandata in televisione?

  • marco 12 Gennaio 2018 at 12:19

    Il guaio non è tanto il programma, ma questo gruppo di nobili gay imposti in tv, poco divertenti, anche stupidi nel vero senso della parola, quasi soggetti nella vita reale e molto presuntuosissime.. Mi riferisco alla Gherardesca ma anche al nipote Barù, che ha rovinato un bel programma come ‘Cuochi e fiamme’, terribili, inutili, grasse e sceme e con gli occhi stupidi, ma la faccia come il culo… (E non ho nulla contro i nobili, quelli fichi).

  • Josh Bast 12 Gennaio 2018 at 12:18

    Senti apo, ma io dalle pubblicità o da altro, non sono riuscito a capire il senso del programma e di cosa si parlava. Forse è per questo che è andato di BIP eh… Pubblicità che non avevano senso e non facevano capire cosa succedeva nel programma..

  • MR 12 Gennaio 2018 at 11:56

    bel programma, inadatta la Canalis, ma temo che le altre non saranno meglio