Sarà Sanremo, ascolti flop per Baglioni – parte male il confronto con Carlo Conti

Condividi

DRHx-44XUAErk8B.jpg_large

Se il buongiorno si vede dal mattino, fossi Claudio Baglioni comincerei seriamente a preoccuparmi.
Sarà Sanremo, show condotto da Claudia Gerini e Federico Russo in cui sono stati svelati i 20 BIG che calcheranno l’ARISTON e annunciati gli 8 giovani, ha clamorosamente fatto flop negli ascolti.
2.038.000 telespettatori per uno share dell’11,36%, segno che Twitter (2° al mondo, ieri sera, l’hastag del programma) non macina auditel.
Lo scorso anno furono 3.122.000 i telespettatori che videro il Sarà Sanremo di Carlo Conti, con il 15,08% di share.
Un calo vistoso, con due canali, Rai 3 e Canale 5, riusciti a far meglio in ambito ‘spettatori’ con Benvenuto Presidente (2.083.000) e Sacrificio d’Amore (2.270.000).
Colpa, probabilmente, di una conduzione tutt’altro che travolgente, di 16 giovani nella stragrande maggior parte dei casi impresentabili e di un listone di BIG che ha lasciato non poche perplessità.
A due mesi dal via il Sanremo di Baglioni parte quindi con il piede sbagliato, con l’ansia da risultato pronta ad esplodere quando gli ascolti record della coppia Conti/De Filippi verranno puntualmente ricordati.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • PenguinONaMission 20 Dicembre 2017 at 18:35

    Un vero peccato… Non mi spiace per nulla

  • PenguinONaMission 20 Dicembre 2017 at 18:35

    ti prego, non lo dire nemmeno per scherzo…

  • Gelido 18 Dicembre 2017 at 14:33

    beh se almeno Baglioni si fosse appalesato per 5 minuti…

  • Artik 16 Dicembre 2017 at 20:19

    Insomma. Red Canzian all’Eurovision. Boh. :S

  • Fabrizio 16 Dicembre 2017 at 19:44

    Tralasciando i big che voglio di… meglio nn dire.. ma lasciare in mano la trasmissione alla gerini e a quell’altro era un suicidio annunciato

  • A22 16 Dicembre 2017 at 14:45

    Penso che Sanremo ormai non se lo caga più nessuno…

  • Febo Guiscaldo Elegiaco 16 Dicembre 2017 at 13:34

    Il flop è già annunciato… farà almeno 10 punti in meno di share e se devo essere sincero penso proprio che la Rai lo stia facendo pure apposta… in modo da permettere all’inutile Conti di tornare nel 2019 e non andare più via… I Big in gara quest’anno sono di qualità, a differenza delle ultime 3 edizioni… flop o non flop, finalmente almeno ascolteremo buona musica.

  • Mdzboy 16 Dicembre 2017 at 13:10

    I Big sono tutti pseudo-cantautori o cantanti di ‘spessore’ scelti da chi fa snobbismo musicale. Già vedo Ermal/Moro e Mario biondi tra i primi classificati. A parte che ci sono tipo 3 donne, che lista di big noiosa!

  • raffaele 16 Dicembre 2017 at 12:17

    In effetti la Gerini ha funzionato troppo poco e ormai si sa che Russo non è ancora un volto così nazional-popolare per Rai1. Rispetto alla serata, c’è anche l’errore di riproporre il formato così come pensato da Conti e dai suoi autori, senza voler dare, almeno in apparenza, la firma di Baglioni. Insomma, non ha molto senso riproporre la stessa idea se il direttt. artistico è diverso…