Damiano David dei Maneskin precisa, ‘non sono gay né liquido, sono saldo sulla mia sponda’

Condividi

Schermata 2017-12-14 alle 14.52.50

“Fa parte del personaggio. Mi piace esagerare, truccarmi, mettermi gli orecchini, ma, sotto quel punto di vista, sono come Nigiotti. Mi piaccio molto, non ho niente di cui lamentarmi. Funziona tutto”. “Non c’é niente di liquido, sono saldo sulla mia sponda”.

Così il 18enne Damiano David dei Maneskin ha precisato dalle pagine di Vanity Fair (via Gossipblog) il proprio orientamento sessuali. Ammiccamenti sì, e pure tanti, ma con una certezza nella vita. L’amore per la gnocca.

Autore

Articoli correlati