X-Factor 11, trionfo Lorenzo Licitra – 2° i Maneskin

Condividi

Schermata 2017-12-14 alle 23.43.21

Schermata 2017-12-14 alle 23.41.35E’ finita come forse nessuno avrebbe mai potuto immaginare (a partire dai bookmakers).
Lorenzo Licitra in trionfo ad X-Factor 11 con i Maneskin soltanto secondi ed Enrico Nigiotti 3°.
4° ed ultimo Samuel Storm, di Fedez, mai arrivato tanto in basso nei suoi 4 anni da giudice del talent Sky.
Al suo secondo anno (3° al debutto)  Manuel Agnelli non è riuscito a far suo il trono, con Mara Maionchi finalmente vincitrice dopo una vita ad X-Factor, e non solo Regina ma anche medaglia di bronzo.
4 fenomeni tra i 16 e i 18 anni, 4 coattelli di Roma che hanno travolto il talent sin dalla sua primissima esibizione, i Maneskin, pura energia e puro talent con un frontman che è tutta voce, fascino e carisma, non sono riusciti a sconfiggere Licitra, il tenorino siciliano dalla voce limpida, ineccepibile e dal bel volto, con lo stra-favorito della vigilia Damiano David costretto ad inchinarsi. Perchè il nazional popolare vince sempre, persino tra fighettini di Sky e anche se XF11 è stato Maneskin, dall’inizio alla fine, senza se e senza ma. Però perché non provare a portare Lorenzo a Sanremo 2018? Troppo tardi, forse (domani sera l’annuncio su Rai 1), ma quella voce meriterebbe il palco dell’Ariston. Nel dubbio, X-Factor riparte a settembre 2018 con la 12esima edizione.

Autore

Articoli correlati