Harvey Milk, San Francisco festeggia i 40 anni di quella storica elezione con un trionfo di luci arcobaleno

Condividi

BTW-Milk

40 anni fa, era l’8 novembre del 1977, Harvey Milk veniva eletto supervisor (cioè consigliere comunale), risultando così il primo rappresentante eletto di una delle maggiori città degli Stati Uniti ad essere apertamente gay.

Harvey Milk2
Ucciso esattamente un anno dopo, Harvey verrà celebrato da San Francisco per due settimane, con Castro, storico quartiere LGBT della città, in prima linea nel doveroso omaggio.
Illuminate, gruppo di artisti di San Francisco, ha realizzato per l’occasione HALO HARVEY, raggio rainbow che illuminerà la notte dell’Harvey Milk Plaza, all’angolo tra Market e Castro Street.
Uno spettacolo di luci che verrà inaugurato l’8 novembre, con immancabile cerimonia pubblica, memtre la celebre frase di Milk, ‘HOPE WILL NEVER BE SILENT’, sarà fissa in piazza per ricordare quanto fatto dall’attivista LGBT in quegli anni.

Harvey Milk3

dsc_9599

Autore

Articoli correlati

Comments

  • lorenzino 6 Novembre 2017 at 13:13

    un eroe, un vero eroe dei nostri tempi.
    se uno pensa all’america bigotta degli anni 70, all’ambiente oppressivo e reazionario in cui si muoveva, al sistema politico ostile a qualunque concessione e riconoscimento, ecco, tutto questo
    fa capire bene la portata dei risultati che ha ottenuto con il suo impegno. da ammirare.