Keiynan Lonsdale di Flash e il coming out a sorpresa: ‘è stato meraviglioso’

Condividi

Schermata 2017-10-26 alle 09.43.12

Mi piace cambiare i miei capelli, mi piace rischiare con il modo in cui mi vesto, mi piacciono le ragazze e mi piacciono i ragazzi (sì), mi piace crescere, mi piace imparare, mi piace chi sono e mi piace molto chi diventerò. Ho passato troppi anni ad odiarmi, pensando di avere meno valore perché ero diverso…il che è una cosa falsa. Un paio di anni fa sono stato in grado di accettare me stesso e questo mi ha salvato la vita, ma adesso sono arrivato ad un nuovo blocco nel percorso e mi sento un po’ perduto. Devo fare il passo successivo e accettare chi sono, il che è abbastanza eccitante. Non devo più fingere, non devo scusarmi per essermi innamorato di persone, non importa il loro genere. Mi sono annoiato di essere insicuro, provare vergogna ed essere spaventato…nessuno dovrebbe sentirsi così, specialmente quando c’è così tanta bella vita da vivere. Sapete, ho visto giovani diventare migliori/veri con sè stessi, è una grande ispirazione… quindi cosa sto aspettando!? Chi lo sa. Ognuno ha i propri tempi. Spero che possiate tutti imparare ad accettare chi siamo e a non giudicare le persone che non sono esattamente come noi. La verità è che siamo tutti una famiglia, siamo tutti uno. Con amore. Keiy”.

The-Flash-Kid-Flash-Featured-07132016

Nel mese di maggio così Keiynan Lonsdale, star della serie tv The Flash, ha fatto coming out, gettando la maschera dopo non pochi anni di mancata accettazione.
Intervistato 5 mesi dopo quel post Instagram, Keiynan, australiano, si è detto felicissimo.

E’ stata un’esperienza meravigliosa, il mio coming out, molto appagante. Abbiamo il potere di cambiare le cose, anche ad Hollywood, e se fai coming out con orgoglio, perché sei orgoglioso di te, allora anche la gente sarà fiera di te. E’ una conseguenza. Non avevo mai pensato ad uscire dall’armadio, volevo solo vivere una triste vita. Ci sono dei bimbi che mi contattano dalla Nigeria, perché in parte sono anche nigeriamo, mi vedono in tv e mi scrivono dall’altra parte del mondo. E’ fantastico sentirmi dire che si sentomo meglio con loro stessi, questo significa tutto per me‘.

Schermata 2017-10-26 alle 09.44.45

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Michelangelo Boccuni 26 Ottobre 2017 at 20:03

    Già in dance academy faceva il ruolo di un gay che all’inizio non si accettava e lo viveva male discretamente. magari era autobiografico. Innamorato di lui da quella serie 😀

  • Sneg 26 Ottobre 2017 at 18:13

    Dance Academy, nessuno :)?

  • gs 26 Ottobre 2017 at 10:47

    Ma diverso da che? Sta in un ambiente dove il 50% (o più) dei ragazzi è gay!