Ricky Martin, ‘condividerò con il mondo il matrimonio con Jwan Yosef’

Condividi

Schermata 2017-10-06 alle 20.47.11

Dal momento in cui ci siamo dati la mano per la prima volta, ho capito quanto fosse speciale. Lui ha sentito la stessa cosa, e tutto è stato così chiaro. Non puoi forzare le cose, quando queste sono evidenti devi solo seguire l’onda, goderne e assecondare l’inevitabile. Pianificare un matrimonio è complicato. Vogliamo sposarci, speriamo nella prossima primavera. Faremo 3 giorni di festa. Ancora non sappiamo dove farlo, se a Los Angeles, a Puerto Rico o in Svezia, dove il mio fidanzato è cresciuto, o in Spagna, che è come casa mia. Ne parleranno tutti. Siamo una famiglia moderna e credo che le persone debbano vedere, voglio normalizzare la bellezza della nostra famiglia. Ecco perché lo renderemo pubblico e condivideremo il nostro matrimonio con il mondo‘.

Così Ricky Martin, 45 anni, è tornato dalle pagine di Ocean Drive sulle imminenti nozze con il siriano 33enne Jwan Yosef, presto suo sposo. In mondovisione. Voglio la diretta targata Barbara D’Urso.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Fabri 7 Ottobre 2017 at 20:56

    Parole sante! Per carità, mi sta bene sdoganare, ma anche meno. Basta con questi miliardari col culo parato che vogliono ergersi ad esempio per il mondo intero (dopo anni di paraculi silenzi e smentite, per raccogliere consensi). Vedrei con molta più gioia una coppia qualunque, magari di un paesino qualunque, che vive una vita qualunque e corona questo sogno, come una persona qualunque. Niente di più, niente di meno. Se non altro -che io sappia- Ricky Martin non ha denunciato atroci drammi interiori che quasi lo hanno spinto al suicidio. Gli piace il cazzo, come a tanti. Punto.

  • Paer 7 Ottobre 2017 at 11:16

    Una Valeria Marini qualunque insomma. D’altronde quando ormai campi di gossip questo devi fà. Patetico. Un bel sti cazzi ce sta da dio.

  • wannabeDILF 6 Ottobre 2017 at 22:43

    Già che ci sono, se condividessero anche la prima notte di nozze, io apprezzerei!