American Horror Story: Cult, Evan Peters è Andy Warhol – la foto

Condividi

Schermata 2017-10-06 alle 14.14.47

Dispiace dirlo, ma American Horror Story: Cult è forse la peggior stagione dello show ideato da Ryan Murphy.
Satira politica che si fa cinica contemporaneità dell’assurdo, tra eccessi e personaggi illogici, per non dire insopportabili (Sarah Paulsen).
Tra i tanti anche Evan Peters, unico attore ad aver girato tutte le stagioni della serie che nei prossimi episodi andrà ad incrociare Charles Manson, David Koresh, Jim Jones e Andy Warhol, icona della pop-art che alla fine degli anni ’60 subì un tentativo di omicidio da parte di Valerie Solanas, nella serie interpretata da Lena Dunham.
Peters – Warhol che Murphy ha mostrato su Instagram, nelle ultime ore, anticipando quanto andremo a vedere nelle prossime 5 puntate.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • R 7 Ottobre 2017 at 13:24

    grazie per avercelo fatto sapere SoundPost

  • SoundPost 6 Ottobre 2017 at 19:29

    Ho visto la prima puntata e mi è bastata. Non ho nemmeno avuto la curiosità di vedere la seconda. Murphy a questo giro ha toppato alla grande.