Viale del Tramonto, Ryan Murphy dirige Glenn Close al cinema?

Condividi

3b2d505a0d55284e042d38cb9c90c1b1

Dopo i rumor dei mesi scorsi, la mezza conferma.
Sunset Boulevard versione musical, a teatro targato Andrew Lloyd Webber, diverrà cinema con Glenn Close assoluta mattatrice.
Norma Desmond, da lei meravigliosa interpretata più e più volte sul palco, tornerà quindi in sala dopo l’iconico Viale del Tramonto reso immortale da Gloria Swanson.
A dirigere l’adattamento cinematografico, parola di The Wrap, Ryan Murphy, che tornerebbe così al cinema dopo i ripetuti boom televisivi e a 7 anni dal pessimo e dimenticabile Mangia prega ama.
Via alle riprese a gennaio, con ambienti vicini a Murphy che hanno però smentito le voci del giorno.
Grazie a Sunset Boulevard la Close vinse un Tony Award nel lontano 1994, con il sogno premio Oscar che torna a brillare.
Con sei nomination all’attivo (3 come miglior attrice non protagonista e 3 come miglior attrice protagonista), Glenn è infatti la triste primatista tra le candidate mai uscite vittoriose.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Aran Banjo 28 Agosto 2017 at 8:15

    speriamo che si faccia davvero !

  • totocorde 22 Agosto 2017 at 18:56

    Attrice immensa!
    Il fatto che non abbia vinto mai un oscar è una grandissima ingiustizia.
    Io tifo perchè il film si faccia e lei si porti a casa la strameritata statuetta.