RuPaul vuole Willow Smith nei suoi abiti nell’annunciato biopic tv

Condividi

rupaul entertainment weekly

Doveva prima essere una serie televisiva e invece diverrà prbabilmente film tv.
L’annunciato biopic su RuPaul continua la sua lunga corsa produttiva, come confermato dal diretto interessato su PageSix.

‘Non ho ancora firmato, ma sarà un film tv. Non interpreterò me stesso. Forse lo farà Willow Smith’.

16 anni appena, la figlia di Will e Jada Pinkett potrebbe quindi riportare in vita il RuPaul dei primi anni ’80, quando il diretto interessato aveva poco più che 20 anni.

‘Almeno lei è una femmina biologica. Non ho bisogno che ad interpretarmi sia qualche stronzo. Io non sono stronzo, sono impertinente. Sono gentile, davvero un tesoro’.

Già nel 2011, quando la Smith era poco più che una bimba, RuPaul l’aveva indicata come sua possibile versione ‘televisiva’ in un ipotetico biopic.
Detto, fatto. A produrre la pellicola JJ Abrams, con la Grande Mela dei primi anni ’80 co-protagonista.

Autore

Articoli correlati