Love Island, arriva la versione gay dello show

Condividi

Love-Island-Gay-LGBT-1
Nato nel 2005, risorto nel 2015 ed esploso nel 2017 (stasera la finalissima), Love Island è un reality show britannio che come Temptation Island fa ottimi numeri per gli standard di ITV.
Ebbene Richard Cowles, suo creatore, ha annunciato l’intenzione di voler realizzare una versione GAY del programma.
Intrigato dall’idea, Cowles ha ammesso anche le difficoltà che potrebbero sorgere nel creare le coppie protagoniste, perché tutti potrebbero realmente invaghirsi di tutti, senza distinzioni di alcuna sorta.
Al centro della trama, l’Isola ‘dell’amore’ del titolo, in cui vengono spedite le coppie.
Storicamente boni e disinibiti, i masculi di Love Island potrebbero quindi passare alla fase successiva. Quella in cui inciuciano tra di loro.

Autore

Articoli correlati