x

Yuri Guaiana libero, la prima intervista video una volta tornato in Italia

Condividi

In attesa della conferenza stampa di oggi con Certi Diritti, a Milano ore 11:30, è stato Marco Cappato a pubblicare la prima intervista video dell’attivista Yuri Guaiana, arrestato a Mosca per aver provato a consegnare 2 milioni di firme contro l’omocausto ceceno.
Dopo mezza giornata di ansie, fortunatamente, Yuri è stato rilasciato ed è tornato in Italia.
La speranza, a questo punto, è che l’attenzione nei confronti dello scandalo Ceceno non si plachi.
Anche, se non soprattutto, tra le fila del Governo.

Autore

Articoli correlati