Jennifer Holliday regina LGBT con l’inno I Am What I Am – il pazzesco live, video

Condividi

Nata per il musical de Il Vizietto, interpretata da Gloria Gaynor nel 1983 e da sempre inno LGBT a furor di popolo.
“I Am What I Am”, divinamente cantata dalla superba Jennifer Holliday (epica in Dreamgirls a Broadway), mesi fa sugli scudi del gossip a causa del suo assenso all’inagurazione di Donald Trump alla Casa Bianca.
La Holliday ha poi rifiutato l’invito, chiedendo scusa alla comunità LGBT per aver sottovalutato l’evento (aveva persino votato Hillary Clinton), sottolineando come la sua carriera sia stata segnata proprio dal mondo gay.
Oggi omaggiato con “I Am What I Am”.

Autore

Articoli correlati