x

Isola, salvate la Regina Samantha dall’insostenibile giullare Raz

Condividi

17240420_10154663913449317_6243679811623073266_o

Strano Paese, l’Italia, che da sempre perde la testa per i rompicoglioni da reality.
Ma Raz DeGan, cane pazzo di un’Isola dei Famosi che senza la sua presenza sarebbe affondata nella più totale noia, non è semplicemente il classico ‘rompicoglioni’.
Degan, che ha di fatto la vittoria finale in tasca, ha costruito un’Isola tutta sua, fatta di continue provocazioni, il più delle volte volgari e da scuola elementare, dividendo l’intero programma tra ‘loro’ ed ‘io’.
Inizialmente anche il sottoscritto ne era rimasto conquistato, perché il cane pazzo ha sempre un suo perché, ma alla lunga il gioco si è tramutato in un campo di battaglia stantio e insostenibile. In poco più di 40 giorni l’ex di Paola Barale è riuscito a litigare con chiunque, insultando chiunque e facendo saltare i nervi a chiunque. Possibile che qualsiasi naufrago, vuoi o non vuoi, abbia finito per sbatterci le corna?
Eppure viene acclamato in studio, difeso e televotato, mentre Samantha De Grenet, donna dal carattere forte, intelligente, astuta, manipolatrice il giusto ma educata, puntualmente derisa e sputtanata tra urla, fischi e quant’altro.
Quanto si è visto nella delirante puntata di ieri, con Rocco Siffredi gratuitamente a darle contro e una Marcuzzi incapace di gestire grida e prese di posizioni, è sintomatico.
Perché Raz è visibilmente indifendibile, nella sua arroganza che si fa spesso maleducazione, nel suo infantile stuzzicare, nella sua totale incapacità alla convivenza, ma al pubblico Mediaset piace.
Vivere 24 ore su 24 con un personaggio simile credo si possa definire un’impresa titanica, e lo dico da spettatore a cui basta un montaggio di un’ora settimanale per dare di matto, eppure quei poveracci, da lui istigati ad ogni ora del giorno e della notte, hanno resistito per un mese e mezzo. Eroici, direi, anche se sconfitti annunciati, perché nel Paese in cui alle prossime elezioni circa la metà degli italiani voteranno 5 Stelle e Lega Nord, il giullare incitatore che ha occhi e orecchie solo per se stesso fa visibilmente breccia. Furbo lui a capirlo e scemi gli spettatori a cascarci con tutte le scarpe. Ancora una volta.

tumblr_omtqyczuG71s7ub96o1_400

Autore

Articoli correlati