Titanic, James Cameron difende il finale: ‘Jack non poteva salire sulla zattera’

Condividi

kate-winslet-zattera-titanic-cera-spazio-per-due-orig_main

“Siamo ancora a questo punto? E’ molto semplice: se leggete pagina 147 della sceneggiatura dice “Jack scende dalla zattera e dà il suo posto a Rose così che lei possa sopravvivere.” E’ così semplice. Potete fare tutte le post-analisi che volete. Pensateci: voi siete Jack, siete nell’acqua, ci sono pochissimi gradi, il vostro cervello sta andando in ipotermia. Lui dovrebbe prendere il giubbotto di salvataggio di lei, nuotare sotto questa cosa, attaccarsi in qualche modo nuotando sotto’acqua nell’oceano gelido, e per fare questo impiegare cinque-dieci minuti così quando arriverebbe sarebbe già morto. Non funzionerebbe. La scelta migliore di Jack è stata quella di tenere la parte superiore del corpo fuori dall’acqua e sperare di essere raccolto da qualche nave prima di morire”.

Via The Daily Beast, fine della storia.
Parola di James Cameron.
Ma io, a quella cazzo di zattera/porta per due, ancora ci credo.

1450436755-rosejack-kjme-680x563lastampa.it

Autore

Articoli correlati