George Michael morto per un’overdose di eroina?

Condividi

mte1oda0otcxndy5nda3nzu3

“Nell’ultimo anno Michael ha lottato contro una crescente dipendenza dall’eroina. Si è dovuto far ricoverare diverse volte al pronto soccorso per una overdose. È già tanto che abbia resistito fino ad ora”.

Così via Telegraph una fonte ha riacceso i rumor sulla morte di George Michael, avvenuta per arresto cardiaco (e non infarto).
Proprio un’overdose di eroina potrebbe quindi essere stata la causa del decesso, con l’autopsia che dovrà ora scrivere un punto definitivo sulla tragica e precoce scomparsa di un’icona, nei due decenni passati più volte finito tra le forche caudine delle dipendenze.

Autore

Articoli correlati