Lapo Elkann e la morbosa ed errata ossessione dei media italiani per l’escort transessuale

Condividi

 

schermata-2016-11-30-alle-15-03-22

All’anafrage si chiamerebbe Curtin McKinstry ed avrebbe 29 anni, la transessuale con cui Lapo Elkann ha passato 48 ore di sesso e droga, prima di fingere il proprio sequestro e finire in galera. A rivelarlo è il Messaggero, con tutti i media nazionali a ruota nel riportare la notizia del nome e la foto della escort in questione (come se fosse questo il nocciolo della vicenda e non l’incredibile scusa inventata dal rampollo di casa Agnelli per strappare 10.000 dollari alla famiglia), nella stragrande maggioranza dei casi chiamata al MASCHILE. Perché tra i giornalisti nazionali la distinzione tra IL transessuale e LA transessuale non è stata ancora incredibilmente capita. E siamo quasi nel 2017. Ne usciremo mai? Probabilmente no, perché l’ignoranza è come Beautiful. Non muore mai.

Autore

Articoli correlati