Schegge di follia – Heathers, Shannen Doherty torna per il remake tv – foto

Condividi

schermata-2016-11-23-alle-09-46-38

heathers-poster-683x1024Schegge di follia, black comedy nel 1989 diretta da Michael Lehmann, tornerà in televisione con l’immancabile reboot.
Un reboot ovviamente ambientato ai giorni nostri, tra protagoniste lesbiche e transgender.
Protagoniste del titolo originale Winona Ryder, Shannen Doherty, Christian Slater, Kim Walker, Lisanne Falk e Jennifer Rhodes.
Ebbene proprio Shannen Doherty, che sta portando avanti la propria battaglia personale contro il cancro al seno, prenderà parte alla pellicola.
Ad annunciarlo la stessa Doherty, su Instagram, con parrucca e sguardo fiero.
Shannen era Heather Duke nel film originale, mentre in questo caso nessuno sa chi andrà ad interpretare.
Nel dubbio, un piacevole ritorno per la grande Doherty.

Veronica Sawyer fa parte di un quartetto di giovanissime allieve del liceo di Westerburgh. Veronica è la più fragile, mentre le altre sono grintose e, all’occorrenza, false e malvagie. Primeggia fra loro Heather Chandler, che non esita ad inviare lettere menzognere e imbarazzanti a questo e a quella, obbligando Veronica a scriverle. Costei si innamora di un ragazzo – Jason Din – arrivato al liceo dall’Ohio, strano tipo, sempre isolato, di facile parlantina, fissato in personali teorie fumose ed anarcoidi. I due cominciano a compiere scherzi atroci …

Autore

Articoli correlati