Marco Carta chiede scusa per le cazzate dette sui terremoti

Condividi

cvzpreowaae9blr

Ecco, bravo. Se non fosse che irriverenza e presunzione c’entrassero poco, in questo caso. Più che altro pura e semplice ignoranza, ma vabbè. L’ha capito, che non è poco. ‘Caso’ chiuso.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Leore 29 Ottobre 2016 at 14:26

    no, ma esistono i terremoti artificiali. informatevi cazzo

  • Mattia 29 Ottobre 2016 at 0:33

    Quindi solo i geologi possono capire qualcosa di come funziona la terra e cosa sia la tettonica delle placche? Ai licei si fa Scienze Geologiche nel programma di Scienze. Mo non voglio dire che tutti debbano considerarsi ferrati in materia, ma quanto meno le basi le provano a dare a tutti. Poi se uno è una capra, è una capra. Non c’è altro da aggiungere.

  • Leore 28 Ottobre 2016 at 19:21

    se dici che sono “cagate” si presuppone che tu abbia fondate conoscenze in merito. Altrimenti, non essendo un sismologo o qualsivoglia esperto di scienze della terra, come puoi giudicarle?

  • DrApocalypse 28 Ottobre 2016 at 17:48

    affatto, e anche per questo motivo non mi metto a sparare cagate sull’argomento.

  • Leore 28 Ottobre 2016 at 17:23

    Ha parlato Spetteguless, geologo di fama mondiale 😀