Legge Turing, Londra ‘grazia’ migliaia di persone in passato condannate perché gay

Condividi

 

mail_pardon360x480

 

C’è voluto del tempo, troppo, ma finalmente ci siamo.
Il Governo britannico ha annunciato che chiunque, ancora vivente, sia stato in passato condannato perchè omosessuale andrà incontro alla grazia automatica. Chi è invece deceduto riceverà la grazia postuma.
Tre anni dopo la grazia ‘reale’ nei confronti di Alan Turing, genio della matematica portato al suicidio proprio perché omosessuale, il ministro della Giustizia Sam Gyimah ha ufficializzato l’attesa novità.
L’omosessualità, va ricordato, è stata ILLEGALE tanto in Inghilterra quanto nel Galles fino al 1967, in Scozia fino al 1980 e nell’Irlanda del Nord fino al 1982. Oggi ovunque ci si può sposare.

Autore

Articoli correlati