Transparent, Jeffrey Tambor vs. Caitlyn Jenner: ‘non rappresenta la comunità trans’

Condividi

transparent-cover2

bruce-jenner-caitlyn-vanity-fair

«Non tutti i trans nella comunità transgender hanno le sembianze di Caitlyn, o hanno tanto denaro quanto Caitlyn, tanto potere, o show televisivi». «Ma la sua storia, la sua conoscenza, il suo coraggio sono condivisi. Non credo tuttavia che possa essere considerata un simbolo della comunità trans, sarebbe un errore. Lei è solo una persona… la pubblicità che si è fatta sulla sua storia fa luce sulla questione e questo è positivo».

Aggiungici pure il fatto che è orgogliosamente repubblicana, tanto da sostenere l’omofobo, razzista e misogino Donald Trump, e il quadro è completo. Applausi per Jeffrey Tambor, mitica Maura Pfefferman tv.
Transparent 3 dal 23 settembre su Amazon.
Non vedo l’ora.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Luca 12 Settembre 2016 at 20:06

    vabbé ma questo si potrebbe dire di chiunque persona a prescindere