Roma, il Sindaco Raggi presenta le 44 pagine di programma: non una riga sui diritti LGBT

Condividi

13103399_578568908992229_3461145932001720130_n

E’ Sindaco di Roma da un mese e in un mese non ha praticamente fatto nulla, Virginia Raggi.
Città ancor più sporca e puzzolente di prima, caos differenziata, centurioni tornati a stressare i turisti all’ombra dei monumenti e camioncini pronti ad assaltare nuovamente le strade del centro per la gioia dei Tredicine. Tutto questo tra giugno e luglio, quando il ‘caos’ metropolitano è storicamente frenato dalle vacanze. Cosa potrà accadere a settembre, con l’inizio del nuovo anno scolastico, solo Dio lo sa.
Ebbene dopo un mese di litigi interni al Movimento e di agghiacciante nulla politico, la Raggi ha presentato il suo piano di rilancio per la Città Eterna.
44 pagine di programma in cui i diritti LGBT non hanno trovato spazio.
Nemmeno un paragrafo. Una riga. Un accenno. Una virgola.
Roma quindi non solo non è pronta ad attivare tutte le procedure necessarie per le unioni civili, che entro metà agosto diverranno realtà (unica grande città d’Italia ad avere un simile ritardo), ma a detta del Movimento 5 Stelle e della sua Sindaca non ha neanche urgenze o necessità di alcun tipo legate ai diritti di gay, lesbiche e transgender.
Dopo averci cancellato dal programma pre-elettorale in 12 punti di inizio giugno, la Raggi è riuscita nell’impresa di ometterci persino dal programma monster di 44 pagine post-elezioni, dove hanno invece trovato spazio i diritti degli ANIMALI.  Di fatto come se non esistessimo, come se vivessimo in RaimbowLandia.
Perché se a Torino l’Appendino vola, a Roma Virginia già barcolla, tra immobilismo, gaffes, palese (e annunciata) incapacità e clamorose dimenticanze. Che forse proprio ‘dimenticanze’ non sono.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • renzo 30 Luglio 2016 at 13:16

    Chi ritiene i cosiddetti DIRITTI LGBT una cosa normale ed ordinaria, perchè non ritiene il mondo omosessuale e affine un mondo di diversi bensì un mondo di gente normalissima con gli stessi diritti dei cossiddetti ” normali”, non ha bisogno di scrivere nulla nel proprio programma politico, dando per scontato che i diritti degli essere umani sono tutti uguali a qualuqnue gender essi appartengano. . Queste critiche sterili e di lana caprina sono retaggio dei post-comunisti ovvero di quei rosiconi con bruciori vari perchè il M5S va avanti alla grande tutelando i diritti dei cittadini senza fare alcuna differenza di “specie” ma considerandoli tutti uguali e normali.

  • Shkval 27 Luglio 2016 at 16:17

    In realtà potrebbe benissimo non ucciderla. Le guarigioni spontanee sono sempre possibili. Più cercate di giustificare le vostre preferenze discriminatorie e più apparite come dei colossali ritardati.

  • Shkval 26 Luglio 2016 at 7:26

    Argomenti pari a 0. Sei durato poco ma è facile dedurre che un piccolo sforzo cerebrale sia la tua normale quotidianità.

  • Shkval 26 Luglio 2016 at 7:23

    Altra fallacia logica.

  • Guest 26 Luglio 2016 at 0:03

    Sei un’adorabile troll inconsapevole.

  • Guest 25 Luglio 2016 at 23:59

    Gli esseri superiori di cui fai parte non hanno mai preso cantonate…

  • nekromantica 25 Luglio 2016 at 21:44

    Bravissimo, questo blog è pieno di becero specismo.

  • Shkval 25 Luglio 2016 at 21:07

    Io non ho scritto “qualsiasi cosa”, caro piccolo celenterato, ho scritto una cosa ben precisa e l’ho puntualizzata in seguito. Tutto il resto sono i film mentali del tuo immaginifico gregge che può ostentare solo Wikipedia e fallacie logiche.

  • Shkval 25 Luglio 2016 at 21:06

    Fin ad ora io constato che sono stati solo i presunti animalisti a prendere cantonate ma come è ben risaputo la logica non è mai stato il piatto forte di chi ama compararsi alle bestie.

  • Shkval 25 Luglio 2016 at 21:04

    Bene. Ci faccia sapere come procede dopo che avrà smesso di respirare.

  • Guest 25 Luglio 2016 at 17:23

    dai ok, sei un troll. non puoi essere vero.

    comunque ok, da oggi in poi smetto pure di farmi le seghe, così almeno non ammazzo più milioni e milioni di piccoli innocenti spermatozoi..

  • Guest 25 Luglio 2016 at 16:18

    Quando si è privi di conoscenza ci si può permettere di scrivere qualsiasi cosa, proprio come stai facendo tu.

  • Guest 25 Luglio 2016 at 16:15

    In realtà l’analfabeta funzionale qui dentro sei tu, basta leggere quello che scrivi per capirlo.

  • Guest 25 Luglio 2016 at 16:13

    Se il virus venisse lasciato proliferare tranquillamente ucciderebbe una vita e in quanto esseri senzienti non vogliamo ciò.
    Più prosegui e più appari come una forma di vita non senziente.

  • myname 25 Luglio 2016 at 16:09

    e tu credi anche agli ufo?

  • Shkval 25 Luglio 2016 at 14:33

    Evidentemente non è il tuo caso visto che non sei stato capace di elaborare un semplice concetto come la conoscenza e capisco cotanta passione: difendi la tua stessa categoria!

  • Shkval 25 Luglio 2016 at 14:31

    Dal florilegio dei tuoi interventi si deduce che hai un’età cerebrale molto bassa.

  • Shkval 25 Luglio 2016 at 14:30

    In realtà non si tratta di nessun miracolo. La prossima volta che ti ammali semplicemente non ti curare e lascia che il virus proliferi tranquillamente. O mi stai dicendo che scegli tu quali forme di vita biologica deve sopravvivere?

  • Shkval 25 Luglio 2016 at 14:28

    Impara a scrivere, povero dislessico.

  • Guest 25 Luglio 2016 at 13:31

    ma tu ti rendi conto di quello che dici? ci arrivi al fatto che non sei né divertente né appari intelligente?
    una persona che tiene alla vita degli animali fa tutto ciò che è nelle sua capacità per limitare la loro sofferenza, arriva fin dove può, di sicuro non può fare miracoli o evitare di calpestare una formica che non vede.
    battute come questa vi fanno solo apparire ancora più piccoli di quello che probabilmente siete nella realtà.

  • R 25 Luglio 2016 at 11:48

    proprio come fai tu Shival inutile escremento palpitante,

  • R 25 Luglio 2016 at 11:46

    lo vedi che si un coglione Shival che hai pure un nome del cazzo. Spero che muori in un attentato stronzo di merda.

  • R 25 Luglio 2016 at 11:44

    dovreste saperlo tutti che a Federico non frega un cazzo degli animali. per lui sono solo animali. ne conosco di stronzi del genere anche il mio fidanzato diego è così.. poi ci sto insieme, una cosa non esclude l’altra

  • !_!M!_! 25 Luglio 2016 at 11:00

    eppure c’è ancora chi crede che il Movimento 5 Stelle può cambiare l’Italia…se fosse dipeso da loro la legge Crinnà non sarebbe nemmeno passata

  • Guest 25 Luglio 2016 at 9:22

    Le sensazioni sono ciò che definiscono un essere vivente come SENZIENTE ergo gli animali lo sono.
    Ci sono animali in grado di fare qualcosa in più che leggere wikipedia.

  • Shkval 25 Luglio 2016 at 8:57

    La cosa sconcertante non è che tu abbia scritto una cazzata colossale ma il fatto che tu ci creda profondamente.

  • Shkval 25 Luglio 2016 at 1:10

    Gli scrupoli ci sono infatti gli esseri umani che tanto disprezzi si stanno spendendo negli ultimi decenni per creare uno sviluppo sostenibile. Nel frattempo qualcuno che consuma le stesse risorse si limita a battere sulla tastiera solo per fare la morale agli altri.

  • Shkval 25 Luglio 2016 at 1:05

    Nessuno ha mai affermato che la vita di un essere umano vale di più o di meno.

  • nicola83 25 Luglio 2016 at 0:34

    Molti delfini e primati sono più intelligenti di tanti esseri umani. Forse non di Dante Alighieri, ma di altri si.

  • leo 25 Luglio 2016 at 0:14

    Grazie, ecchecavolo!

  • The Edge 24 Luglio 2016 at 21:30

    Il dato di fatto è che l’uomo crede di essere privilegiato davanti a tutto ciò che lo circonda e con questa stessa convinzione sta distruggendo il pianeta terra in lungo e in largo senza farsi scrupoli…
    Come ti hanno già fatto presente, tu non vali ne più ne meno della vita di uno scoiattolo, di fatto è cosi, che poi socialmente la morte di un essere umano sia vissuta come qualcosa di molto più spiacevole della morte di un cane, il dato di fatto non cambia.

  • Shkval 24 Luglio 2016 at 21:27

    Uh, la cosa mi spezzerebbe il cuore se non venisse da qualcuno che ha la stessa intelligenza di uno scarabeo stercorario.

  • The Edge 24 Luglio 2016 at 21:26

    L’essere umano, con il suo pensiero e razionalità, sta distruggendo qualunque risorsa del nostro pianeta senza scrupolo alcuno…

  • Shkval 24 Luglio 2016 at 21:25

    Le sensazioni sono la base della conoscenza. Un animale non è in grado di estrapolare le stesse informazioni dell’uomo ergo è un essere inferiore. Se avessi letto un attimino oltre la pagina di wikipedia lo avresti trovato. 😉

  • The Edge 24 Luglio 2016 at 21:19

    Applausi.

  • Guest 24 Luglio 2016 at 20:06

    L’unico dato di fatto è che gli animali sono senzienti, tu non tanto.

  • Guest 24 Luglio 2016 at 20:05

    Gli animali sono esseri senzienti, tranne alcuni casi, ma come puoi vedere più sopra anche tra gli uomini ci sono casi non senzienti.

  • Guest 24 Luglio 2016 at 20:01

    Tu FORSE (non ne sono convinto) sarai in grado di risolvere le equazioni però non hai ancora imparato a conoscere i termini che usi a caso.
    Esseri Senzienti = In gradi di provare sensazioni.

  • Shkval 24 Luglio 2016 at 18:31

    Senziente inteso come essere razionale e pensante. Portami una scimmia che scrive la Divina Commedia e allora avrò sparato qualcosa a caso.

  • Shkval 24 Luglio 2016 at 17:30

    Anche microbi e virus preferirebbero vivere. Perché stai respirando ancora allora?

  • Shkval 24 Luglio 2016 at 17:29

    Non è una visione antropocentrica è un dato di fatto.

  • Shkval 24 Luglio 2016 at 17:29

    Infatti sanno risolvere equazioni di secondo grado e tu no. 😀

  • nicola83 24 Luglio 2016 at 17:24

    Gli animali sono senzienti… informati prima di sparare a caso.

  • Marco 24 Luglio 2016 at 12:42

    sei talmente ignorante da non sapere nemmeno che gli animali sono esseri senzienti quanto te! Studia capra!

  • leo 24 Luglio 2016 at 12:02

    Invece c’entra, un diritto è una battaglia non ne esclude un’altra. C’era proprio bisogno di specificare che persino gli animali hanno avuto spazio per i diritti? Mi ricorda quando l’opinione pubblica e la classe politica dirigente di alcuni anni fa in piena crisi si lamentava che c’erano cose più urgenti come il lavoro, che dare diritti a 4 froci, voi qui state facendo lo stesso ragionamento quindi non siete migliori di loro

  • leo 24 Luglio 2016 at 11:56

    Un essere senziente ha voce per difendersi, un animale che appunto senziente non è, non ha modo di difendersi, quindi va tutelato. Basta con questa visione antropocentrica dell’universo, non valiamo più né meno di tutto ciò che circonda

  • Guest 24 Luglio 2016 at 11:55

    gli animali SONO essere senzienti che provano le tue medesime sensazioni: paura, amore, istinto di sopravvivenza, allegria, protezione verso i propri cuccioli.. e se vuoi continuo. Il fatto che non abbiano la parola non significa che non abbiano sentimenti. E di sicuro se potessero parlare ti direbbero chiaramente che preferirebbero vivere piuttosto ché diventare il tuo pasto.

    Apo, poi se posti anche le mie repliche ai tuoi commenti, magari il discorso può andare avanti e non fai sembrare che mi sia stato zitto.

  • steffy 24 Luglio 2016 at 9:57

    Bravo Alex, lo stavo per scrivere io.

  • Luca 24 Luglio 2016 at 1:24

    ma che c’entra?!

  • Luca 24 Luglio 2016 at 1:24

    sul fatto del “non ha fatto un cazzo”, francamente, le darei almeno due anni di tempo per vedere che combina.
    Per il resto, è solo una conferma che i 5 stelle NON sono un partito progressista a livello sociale.

  • Fede 24 Luglio 2016 at 0:47

    Apo, la giunta Raggi ha già trovato 70 milioni di euro di spese fantasma nel bilancio capitolino. Ti sembra poco?

  • Shkval 23 Luglio 2016 at 22:52

    “I diritti degli animali sono FONDAMENTALI, tanto quanto quelli civili.”
    Anche no. Se permetti la vita di un essere senziente vale un attimino di più.

  • Marcel P. 23 Luglio 2016 at 21:48

    Dopo Veltroni questa città ha subito un tracollo da cui non si è più ripresa. Dopo i 5 anni disatrosi di Alemanno, l’anno da cancellare di Marino, ecco altri 5 anni buttati al vento.

  • Marco 23 Luglio 2016 at 21:33

    Guarda… questa è una che ha detto che “applicherà la legge”, e per me, una che ha la presunzione di voler rispettare la legge ha già vinto. Poi, sinceramente, parlare di diritti civili in un programma amministrativo cittadino mi sembra ben poco pertinente, per quello rivolgiti a Renzi: parliamo di un’ amministrazione cittadina, non del parlamento. Detto questo, ti invito a ricordare il primo mese di Marino alla guida di Roma e, quindi, di essere meno fazioso… la campagna elettorale è finita e il PD ha perso.

  • myname 23 Luglio 2016 at 20:09

    l’avete voluta, tenetevela. cazzi vostri.

  • Boh! 23 Luglio 2016 at 19:25

    Avete topi e spazzatura quasi peggio di Napoli ma ovviamente il problema è la politica LGBT.
    Ma ovviamente.

  • fede 23 Luglio 2016 at 19:12

    Caro Apo, ti consiglio di attivare le notifiche della Raggi su Facebook. Così capirai quello che stanno REALMENTE facendo. Roma e Roma e non si cambia con la bacchetta magica. In questi 30 giorni hanno gettato le fondamenta di una città demolita, rasa al suolo da decenni di magna magna. Presto cominceranno a costruire seriamente. Tempo al tempo.

  • Lubamba Redenta 23 Luglio 2016 at 18:36

    madonna i grillini, peggio degli ultras.
    pericolosissimi. e fascisti.

  • LatinaGaia 23 Luglio 2016 at 17:20

    Forza Mafia Capitale!!!

  • DrApocalypse 23 Luglio 2016 at 17:08

    e chi l’ha mai scritto, infatti.
    Ti sei costruito un mondo, complimenti.

  • DrApocalypse 23 Luglio 2016 at 17:07

    ma infatti nessuno chiedeva il miracolo.
    Ma tra il risollevare la città e il non fare un emerito cazzo ci sono diverse sfumature, nel mezzo…

  • DrApocalypse 23 Luglio 2016 at 17:07

    ma infatti nessuno chiedeva il miracolo.
    Ma tra il risollevare la città e il non fare un emerito cazzo ci sono diverse sfumature, nel mezzo.

  • The Edge 23 Luglio 2016 at 16:55

    Solo tu potevi pensare che i problemi di Roma si potessero risolvere con una bacchetta magica nel giro di un mese…. purtroppo per far risorgere Roma, dal fosso nel quale è sprofondata, ci vorranno anni, la città è stata distrutta ed è stata mal governata per anni, ci hanno mangiato sopra in ogni maniera possibile, hanno ridotto ai minimi termini qualunque tipo di servizio pubblico, solo per farsi una idea base dei debiti e del disastro che hanno creato alla città ci vorrà ben più di un mese, ditemi, quindi, come può una persona risolvere in un mese tutti i danni di 20 anni di malgoverno..
    E ci tengo a precisare che a me la Raggi sta pure sul cazzo.

  • Alex 23 Luglio 2016 at 16:34

    Come si può pensare che la Raggi possa rimettere in piedi, in poco più di trenta giorni, una città come Roma? C’è stato un magna magna per più di vent’anni e nessuno ha mai detto A. Ora che c’è lei tutti pronti a dire tutto il resto dell’alfabeto. Io non l’ho votata. Ho votato Giachetti, ma ora che c’è lei, lasciamola lavorare. Non rompiamo il cazzo, se non per collaborare per il bene di Roma. Alle brutte sapranno tutti quelli che l’hanno votata che anche il 5S è compagno di tutti gli altri partiti. Ma attendiamo fiduciosi che la città si riprenda.

  • Guest 23 Luglio 2016 at 16:22

    “ANIMALI” in maiuscolo, come a dire “gli ultimi degli ultimi” di cui potrebbero anche fregarsene, perché sono ANIMALI.
    Ci sono cavalli che stramazzano a terra ogni giorno mentre trascinano pesanti carrozze sotto 40 gradi e sull’asfalto.
    è sacrosanto pensare ANCHE a loro.
    I diritti degli animali sono FONDAMENTALI, tanto quanto quelli civili. Una cosa non dovrebbe escludere l’altra, ma se come in questo caso non si è pensato ai gay, di sicuro non è colpa dei cani che giacciono in canili gestiti in modo disumano.

  • Personcina 23 Luglio 2016 at 16:12

    Come si dice, molti indizi fanno una prova. Spero di essere smentito, ovviamente.

  • CitizenKane 23 Luglio 2016 at 15:46

    Appendino vola, si fa per dire, la trovata di trasformare Torino in capitale vegan ha fatto il giro del mondo, nel senso che ci ridono dietro dai quattro angoli del globo.

    http://www.telegraph.co.uk/news/2016/07/21/new-mayor-of-turin-extols-delights-of-vegetarianism-but-meat-lov/