Orlando, Hillary Clinton incontra i parenti delle vittime del PULSE – video

Condividi

Un incontro inatteso quello organizzato da Hillary Clinton con i parenti delle vittime della strage della discoteca Pulse, ad Orlando.
La candidata democratica ha tenuto una tavola rotonda di un’ora con la comunità LGBT della città, per esprimere tutta la propria vicinanza e il cordoglio per quanto avvenuto.
Al termine dell’incontro Hillary ha lascato un mazzo di fiori presso il memoriale dedicato alle 49 vittime sorto fuori la discoteca, sottolineando come sia ‘ancora pericoloso essere gay, lesbiche o transgender in America. E’ spiacevole, ma qualcuno deve pur dirlo. Abbiamo bisogno di riconoscere che quello fu un attacco mirato’.
E pensare che a novembre, roba da matti, la Clinton dovrà sfidare questa coppia di buffoni patentati.

Schermata 2016-07-23 alle 00.09.18

Autore

Articoli correlati