Sex and the City, 18 anni fa la prima storica puntata

Condividi

6 giugno 1998.
Sulla HBO va in onda la prima puntata di una serie che cambierà per sempre la storia della televisione.
Sex and the City.
Nessuno avrebbe scommesso un dollaro sul successo della creatura firmata Darren Star, tanto da vedere Sarah Jessica Parker prima tra le scettiche, se non fosse che da allora l’attrice non sia più riuscita a scrollarsi di dosso Carrie Bradshaw.
E insieme a lei Kim Cattrall (Samantha Jones), Kristin Davis (Charlotte York) e Cynthia Nixon (Miranda Hobbes), ovvero le 4 amiche per la pelle tra i 35 anni e i 40 nel cuore della Grande Mela, tra sesso, storie e delusioni d’amore.
6 stagioni, 94 episodi, due film, 7 Emmy e 8 Golden Globe vinti, ma soprattutto una venerazione globale che ancora oggi, 18 anni dopo quella prima puntata (bruttina se vista dopo quasi due decenni), tiene banco e fa proseliti.
Perché Sex and the City (la serie), autentica Bibbia delle relazioni, non si discute.
Si ama.

sex-and-the-city-wedding

Autore

Articoli correlati