x

Adam Lambert e l’importanza di WILL & GRACE nel suo coming out in famiglia

Condividi

Schermata 2016-05-25 alle 14.25.36‘Credo che stare sul divano davanti alla tv con i miei genitori e tutti noi a ridere per le stesse battute di Will & Grace mi abbia fatto sentire a mio agio con loro, facendomi capire che probabilmente avrebbero accettato la mia omosessualità’.

Così Adam Lambert ha ricordato i tempi del coming out in famiglia, sottolineando l’importanza dell’indimenticata sit-com nel capire quanto i propri genitori fossero pronti. Non a caso fu la mamma del cantante, di fatto, a strappargli la ‘confessione’.

‘Alla fine del liceo mia madre mi ha fatto fare coming out. A quanto pare non avevo le palle per farcela da solo. Mia madre ha dovuto farlo per me’.

Domanda che la mamma gli ha fatto in auto, al ritorno da scuola. E una volta dichiaratosi, Lambert si è così sentito.

‘E’ stato come se una tonnellata di mattoni fosse stata tolta dalle mie spalle. Il nostro era un buon rapporto, ma migliorò ulteriormente. Iniziammo subito a ridere’.

Poche ore dopo il bis con il papà, che così rispose: ‘sì, sì, lo sappiamo’. Perché i genitori, vuoi o non vuoi, lo sanno sempre.

Autore

Articoli correlati