#NOHERO: la nuova campagna OMPHALOS contro OMOFOBIA E TRANSFOBIA

Condividi

omphalos-campagna-17maggio-1omphalos-campagna-17maggio-2

Superman, Wonder Woman e Catwoman? No, grazie.
Parte oggi la nuova campagna di sensibilizzazione di Omphalos in vista della Giornata Internazionale contro l’Omofobia e la Transfobia, che si celebra il 17 maggio in tutta Europa. L’obiettivo della campagna #NoHero (Nessun Eroe) ordinariamente contro le discriminazioni, è quello di stimolare il coinvolgimento attivo di ogni persona nella lotta ad omofobia e transfobia, mettendo in risalto come non ci sia bisogno di essere supereroi per impegnarsi.

«Ordinariamente contro le discriminazioni è un richiamo preciso ai piccoli gesti che ognuno di noi può compiere nel posto di lavoro, a scuola, tra gli amici, in famiglia. La grande battaglia contro omofobia e transfobia si vince anche attraverso le piccole testimonianze quotidiane. Scuole, posti di lavoro, spazi pubblici e famiglie sono ancora troppo spesso luoghi in cui omofobia e transfobia si consumano verso ragazze e ragazzi, adulte e adulti, ostacolandone la felicità del vivere se stessi liberamente e c’è ancora tanto da fare perché le persone lesbiche, gay, bisessuali, trans e intersex, possano vivere in una società rispettosa delle differenze e che promuova e renda reale la piena uguaglianza di diritti di chi ne fa parte.»

Pensieri e parole di Patrizia Stefani e Emidio Albertini, co-presidenti di Omphalos, per una campagna di sensibilizzazione diffusa sui social e attraverso manifesti affissi per tutta la città di Perugia (e per la prima volta anche nella città di Foligno), che precede un programma di iniziative che Omphalos ha preparato per la Giornata Internazionale contro l’Omofobia e la Transfobia.
Si partirà giovedì 12 maggio a Foligno con un dibattito sull’omofobia nel mondo dello sport, proprio nei giorni in cui la città vede l’arrivo del Giro d’Italia.
Seguirà la presentazione e proiezione del film-documentario “L’altra altra metà del cielo” di Maria Laura Annibali.
Martedì 17 maggio l’associazione sarà invece a Perugia in piazza della Repubblica per informare e sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’omofobia e della transfobia.
La sera di martedì 17, dalle ore 21 presso la sala Sant’Anna, seconda edizione della rassegna corale “Io canto per te – Voci per l’uguaglianza”, un evento musicale dedicato al mondo dell’istruzione per sensibilizzare in particolare sul contrasto alle discriminazioni a scuola e al bullismo giovanile attraverso un evento di musica e cultura.

omphalos-campagna-17maggio-3

Autore

Articoli correlati