Raffaella Carrà scandalizzata dalla volgarità di Ciao Darwin

Condividi

tumblr_o5c1i5SxnS1s7ub96o1_400

Cosa mi scandalizza? La volgarità, come il programma di Paolo Bonolis. Lui lo sa fare benissimo, ma quello che fa lui un altro non lo farebbe. E’ piuttosto maschile visto certe rotondità che si vedono.. Mi fa ridere però, mi fa dire ‘Ma fino a questo punto dobbiamo arrivare?‘.

Via TVTalk così parlò Raffaella Carrà, addirittura ‘scandalizzata’ dalla maschilista volgarità dello show di Canale 5, che nel frattempo se la ride continuando a macinare ascolti da urlo. 29% di share nell’ultima puntata, con Carlo Conti 9 punti sotto e la farfallina dell’imitatrice di Belen che ha spalancato le porte direttamente alla gnocca.
Per la gioia dell’italiano medio.

Schermata 2016-05-01 alle 11.14.24

 

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Marco 2 Maggio 2016 at 16:01

    P.S.
    BELEN CON LA FIGA DI FUORI E’ APPARSA A SANREMO, RAI, TV PUBBLICA, CARA CARRA’.

  • Marco 2 Maggio 2016 at 15:58

    Cara Raffaella Carrà,
    nel 1968 avevi 25 anni e decidesti di posare senza veli per un mensile per uomini, “New Kent”. Certo, a vederle le sue immagini senza veli si può ben dire: “siamo anni luce da Ciao Darwin!”. Ma qualche rotondità anche lei la esibisce lì in quelle foto.
    Fare programmi sulla Rai, da sempre vista come la rete della cultura, degli intellettuali, delle cose di qualità (vedasi Carramba Che Sorpresa: il curatore di questo blog di sicuro l’amerà per i vestiti che indossava…ma se Tina Cipollari è trash coi suoi vestiti, lei lo era quindi alla quarta) non l’ha mica eletta Santa.
    Se si è servita anche lei di un seno in copertina, Ciao Darwin come fa a scandalizzarla? Per il successo si dà tutto…quando arriva, poi vi scordate dei 20 anni!
    COERENZA. COERENZA. COERENZA.

  • SimSalaMin 2 Maggio 2016 at 14:06

    hanno fatto dei primi piani di diversi secondi anche alle concorrenti che hanno una portaerei al posto del culo…

  • Edwood 2 Maggio 2016 at 11:39

    Mi rendo benissimo conto che in una Italia strozzata dalle manacce luride della Chiesa vedersi davanti due tette e un culo venga ancora considerato ‘volgare’. Non sono venuto qui di certo a difendere questo programma da quattro soldi ma secondo me appoggiare dichiarazioni come questa è da ipocriti. Le milioni di visualizzazioni che i siti pornografici macinano quotidianamente grazie anche voi teste di legno che sbavate (ed altro ancora) sulla stessa tastiera che usate per scrivere questi commenti intrisi di una moralità alquanto schizzinosa vanno bene, modell* in biancheria intima su Canale 5 no. Complimenti.

  • Signorino tumistufi 2 Maggio 2016 at 1:01

    Ti spieghi da solo . Se per te i programmi che hai citato , fatta eccezione di canzonissima , sono stati bei programmi , allora hai un gusto infame.
    Tra l’altro la carrà lavorò nella argentina e nel Cile durante le dittature militari. Ma un po’ di dignità ce l’ha sta donna ? Almeno stesse zitta..

  • Ma nasconditi! 1 Maggio 2016 at 21:35

    Minchiate sparate da chi non sa un’emerita minchia dei programmi della TV italiana anni 70.
    Ha fatto Io Agata e tu, tre Canzonissime, Ma Che Sera, Mille Milioni, ecc.
    Stai zitto e nasconditi che è meglio, apri sempre bocca a sproposito…

  • Principino 1 Maggio 2016 at 20:13

    pienamente d’accordo cn la Raffa….continuerò a essere l’unico a nn vedere quel programma inutile e volgare

  • Frederik 1 Maggio 2016 at 19:59

    Eh ma dove cazzo vivi? Bonolis sa parlare meglio di mezza popolazione italiana anche mentre dorme

  • Giacomo Giacchi 1 Maggio 2016 at 16:43

    magari si fossero spogliati mezzi nudi i Carramba Boys, ma erano vestitissimi da capo a piedi….dai la Carrà avrà i suoi difetti, non avrà dei gusti raffinati, ma non ha mai esaltato i culi e le tette o la volgarità. Lei è la regina del Kitsch con il quale ha sempre giocato, nei suoi vestiti, nelle sue canzoncine, ma sempre con leggerezza, con risultati migliori e peggiori a seconda dei casi…ha fatto programmi inutili, brutti e scritti male come Forte Forte Forte, ha fatto le sue gaffe discutibili (come tutti del resto), ma non è mai arrivata alla tv spazzatura…

  • bix 1 Maggio 2016 at 16:30

    Condivido in pieno. Bonolis saprebbe fare altro ma evidentemente gli piace sguazzare nel trash

  • Signorino tumistufi 1 Maggio 2016 at 13:08

    La carrà al posto di scandalizzarsi per ciao Darwin , che rimane osceno, dovrebbe auto scandalizzarsi per le boiate che ha fatto lei. Tutto quello che ha fatto , tranne milleluci , è stato trash

  • CONTROCORRENTE 1 Maggio 2016 at 13:06

    finalmente una che dice quel che pensa.. in questo mondo dove tuttgi si spalleggiano e difendono a vicenda… brava Carra’

  • Stefano Innominati 1 Maggio 2016 at 12:34

    Forse non è addirittura il caso di scandalizzarsi ma certo sono momenti di TV un po’ sorpassati.
    Far vedere culi per attrarre pubblico non è propriamente la TV di miglior livello.
    Ma oramai ci dobbiamo rassegnare.
    La farfallina a Sanremo sì e i culi da Bonolis no?… 🙁

  • lorenzino 1 Maggio 2016 at 12:00

    la carrà se ne accorge ora? e quando mai bonolis è stato elegante e raffinato? sbracato, cafone, rozzo e incivile come pochi, anche solo per certi sguardi e per certe espressioni della faccia. se poi apre la bocca dio ce ne scampi e liberi…

  • Robert 1 Maggio 2016 at 11:53

    Avra pure ragione ma i ragazzi di Carramba gli ha dimenticati?

  • ziaassunta 1 Maggio 2016 at 11:50

    gli ascolti da urlo non sono sinonimo della qualità del programma.

  • Nic 1 Maggio 2016 at 11:42

    sono d’accordo con lei. Bonolis è un conduttore dalla bravura ineccepibile ma a questa trasmissione piace vincere facile con la fiera delle oscenità. si fanno sempre ascolti con il sesso e le nudità.