When We Rise, Guy Pearce sarà l’attivista gay Cleve Jones nella mini-serie di Gus Van Sant

Condividi

2539553-3242639116-93112

C’è grande, grandissima attesa nei confronti di When We Rise, miniserie ABC che riunirà Gus Van Sant e Dustin Lance Black, anni fa ‘responsabili’ di quella meraviglia che fu Milk.
Un progetto che prenderà vita dai Moti di Stonewall del 1969, incrociando cronache personali e lotte di politica glbtq, sconfitte e trionfi di una variegata famiglia di uomini e donne che diedero vita a quel movimento dei diritti civili che è poi esploso con successo in questi ultimi anni di conquiste.

cleve-jones-emile-hirsch-int-img

Ebbene Guy Pearce, parola di Variety, sarà Cleve Jones, attivista statunitense, unitosi al movimento nel 1972 e ideatore del celebre NAMES Project AIDS Memorial Quilt, commemorazione a lume di candela pensata per celebrare Harvey Milk. Jones lavorò infatti a stretto contatto con Milk, come ricordato proprio nel film di Gus Van Sant. Ad indossarne gli abiti, in quel caso, uno strepitoso Emile Hirsch. When We Rise è tratto proprio dal suo libro di memorie.
Pearce andrà ad affiancare Mary-Louise Parker e Rachel Griffiths, con la prima nei panni di Roma Guy, leader delle donne in marcia per i diritti, e la seconda in quelli di sua moglie, Diane.
When We Rise andrà in onda nel 2017.

Autore

Articoli correlati