Brisbane, fan furiosi con Madonna per le 3 ore di ritardo e lei replica così | Spetteguless

Condividi

 

Schermata 2016-03-18 alle 00.22.09

“Abbiamo cominciato più tardi e non succede quasi mai, ma siete voi che arrivate troppo presto, questo è il problema. State a casa, truccatevi, bevete una tequila. Insomma venite tardi così che io non debba arrivare presto. Devo ancora fare tre spettacoli e voglio risolvere il problema”.

Un cazzo di genio.
Cornuti e mazziati (ma con rimborso immediato per i tanti che son andati via prima del via). Annunci il via alle 21, ti presenti sul palco alle 23:30 e nessuno te ribalta il palazzetto. Solo con Madonna.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Josh Bast 19 Marzo 2016 at 11:21

    Mi ero perso la cosa che piu’ si è importanti piu’ diventa facoltativa l’educazione ed il rispetto verso il prossimo…

  • R 18 Marzo 2016 at 17:48

    povera pezzente non saprei di sicuro non sarà la tua gentile opinione a determinare ciò farà o non farà ancora.

  • Nome 18 Marzo 2016 at 15:05

    Ancora con ‘sta storia? Ma se la stronza non la fa la più grande popstar vivente chi potrebbe farla? A Torino più di 2 ore d’attesa. E allora? E’ stato meraviglioso e lo rifarei subito!

  • dfsdsds 18 Marzo 2016 at 14:20

    finche’ ci sono coglioni come te continuera’ a farlo

  • Key- hit me Naomi 1more time 18 Marzo 2016 at 13:46

    si… unica come la particella di sodio della lete, ma vaffanculo pure tu!

  • Key- hit me Naomi 1more time 18 Marzo 2016 at 13:39

    Ma che vada a farsi fottere sta rincoglionita.
    Amo le sue canzoni, i suoi album, il suo talento, rispetto la sua carriera e la tenacia, il coraggio e l’estro. Ma come persona è semplicemente insignificante.
    Ogni cosa che fa ruota intorno alla fama e su questo è davvero molto simile a Lady Gaga. Sono persone vuote che monetizzano i sentimenti, facendo di ogni aspetto della loro vita un business. Nulla di ciò che fanno è vero e sentito.
    Appena deve portà a casa qualche milioncino, fa di tutto per attirare l’attenzione dei media, compreso la bimbominkia in menopausa, e devo ammettere che sono parecchi i fan minchioni che ancora le lustrano le scarpe, rivivendo i periodi pazzi della loro gioventù ai suoi concerti, perchè a dirla tutta sono i vecchi pezzi a farla da padrone nei tour, gli ultimi sono insulti ad un’onorata carriera.
    Per me invece è lei che può starsene benissimo a casa.
    Ormai la carriera se l’è fatta. Che si dedichi ad altro, soprattutto se il risultato è rebel heart.
    Purtroppo il successo, da stracciona che era, l’ha trasformata in una megalomane, tanto dal convincersi che il mondo si piega comunque al suo volere.
    Rispetto assoluto per quelli che se ne sono andati e io l’avrei pure denunciata se non mi avesse rimborsato il biglietto, povera pezzente. Signori si nasce, non si diventa.
    Con Rebel Heart l’ho rivalutata in peggio. Mi fanno pena gli egocentrici e vanagloriosi.

  • Francesco 18 Marzo 2016 at 10:35

    Io l’adoro, ma 3 ore di attesa mi avrebbero fatto veramente incazzare: sono semplicemente ingiustificabili

  • alex 18 Marzo 2016 at 9:44

    ai fan glie piace cosi””’ ah ah ah ah

  • HANDREAS 18 Marzo 2016 at 9:36

    ahahah unica!

  • Jackinobello 18 Marzo 2016 at 9:25

    Nessun rispetto per i suoi fans. Sono solo polli da spennare.

  • Daniele 18 Marzo 2016 at 1:50

    Semplicemente una gran stronza.

  • Josh Bast 18 Marzo 2016 at 0:52

    Comunque è una mancanza di rispetto non da poco, ora qualcuno arriverà a dire che lei fa sempre così, che prima c’è il dj set ecc.. Ma rimane comunque una mancanza di rispetto nei confronti di chi è andato a sentirla e ha pagato.