Pazzo omofobo getta acqua bollente sul figlio e sul suo compagno durante il sonno

Condividi

burns-1

 

Martin_BlackwellE’ una storia agghiacciante, quella che arriva dall’America.
Martin Blackwell, 48 anni, era il fidanzato della madre di Anthony Gooden, ragazzo gay dichiarato che un paio di giorni dopo San Valentino dormiva beato sul proprio letto insieme al fidanzato Marquez Tolbert.
Poi improvvisamente la vita di entrambi è cambiata per sempre, quando una pentola di acqua bollente gli è piovuta addosso.
A lanciare l’acqua proprio Blackwell, ‘disgustato’ da quella relazione che lui proprio non riusciva a digerire. Entrambi i ragazzi hanno subito profonde ustioni, su gambe, schiena, collo e volto, ma sono tornati a a casa dopo aver passato settimane in ospedale.
La donna, ovviamente, ha lasciato immediatamente il folle, attualmente ancora in galera.
On line è subito partita una raccolta fondi per aiutare i due ragazzi a coprire le pesanti spese mediche.


Autore

Articoli correlati

Comments

  • Salvo 19 Marzo 2016 at 2:57

    Poveri ragazzi , il padre butattelo in galera e buttate la chiave

  • Frederik 18 Marzo 2016 at 13:19

    Da uccidere

  • X 18 Marzo 2016 at 8:02

    Ma se si può attentare alla vita di due innocenti così tranquillamente.

  • Pol 17 Marzo 2016 at 20:39

    il link della raccolta fondi?

  • ivan 17 Marzo 2016 at 19:42

    faccio fatica a credere che uno si alza e fa una cosa così… probabilmente aveva già’ dato segni di intolleranza verso la coppia… basta fare le valigie e andarsene … a un certo punto della vita anche noi possiamo decidere se determinati genitori ci stanno bene o no. io ho imparato che non va bene per me chi mi tollera quindi scelgo io non aspetto di essere accettato.