Weekend, per la commissione episcopale è un film scabroso che parla di ‘droga’ e ‘omosessualità’

Condividi

Schermata 2016-03-07 alle 16.05.22

Sconsigliato.
Non utilizzabile.
Scabroso. Vietato ai minori di 14 anni.
Così la ‘commissione nazionale della valutazione film della conferenza episcopale italiana‘ ha valutato WEEKEND di Andrew Haigh, capolavoro del 2011 da questo giovedì nelle sale tricolori grazie a Teodora.
Mura di quelle sale d’essai che in molti casi, vedi il Tibur o il Greenwich nella Capitale, appartengono proprio alla CEI (come mezza Roma, d’altronde).
Va da se’ che la censura alla pellicola, che a loro dire tratterebbe solo ed esclusivamente di ‘droga’ ed ‘omosessualità’, è servita.
E l’acclamato e travolgente amore tra i due meravigliosi protagonisti, Tom Cullen e Chris New, che razza di fine avrebbe fatto?
Dimenticato, perso per strada tra le vie dell’ipocrisia che incrocia l’irrecuperabile e omofobo bigottismo vaticano.

weekend

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Lucax88 8 Marzo 2016 at 15:10

    Beh capolavoro insomma, 2 palle. ..de film

  • obusaba 8 Marzo 2016 at 5:26

    Assurdo, considerando che io in una di quelle salette ecclesiastiche ci ho visto “The Wolf of Wall Street”.
    Eh ma là si scopavano le fighe…O forse era economicamente più conveniente attirare con quel film.

  • Personcina 7 Marzo 2016 at 20:57

    In tempi non sospetti commaentai su qualche post dicendo che proprio al varo di una qualunque legge che legittimasse diritti per gli omosessuali certe manifestazioni omofobe sarebbero state ancora più violente e frequenti. E infatti così si sta verificando. Le scimmie che leggono certi giornali, la commissione episcopale, gli obesi gravi ( senza offesa per quelli pensanti ) che vogliono fare i sindaci… La lotta è ancora lunga.

  • mathmos 7 Marzo 2016 at 17:58

    è bellino e tenero e tutto ma figurati se non sparavano a zero perché si pippano mezzo tavolo di coca xD, ed ora oltre ad essere infedeli libertini siamo pure drogati marci e questo divieto la dice lunga , come se fosse appannaggio solo della sfera omo lo sballo.
    che disagio.

  • Auber 7 Marzo 2016 at 17:33

    è un filom bellissimo e delicato, altro che scabroso! da vedere assolutamente!