Tommaso Cerno ribadisce a Repubblica: ‘noi gay fantasmi per lo Stato italiano, che sia sciopero fiscale!’

Condividi

IMG_5789

Se lo attuassimo veramente, questo SACROSANTO sciopero fiscale visto e considerato che per lo Stato siamo inesistenti, altro che unioni civili.
Ce farebbero pure sposà in chiesa e ce darebbero pure la comunione da divorziati.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Michelangelo Boccuni 22 Febbraio 2016 at 13:53

    Ma fatelo davvero! Vedete che Alfano subito si prostra ai vostri piedi!

  • Gnigno 22 Febbraio 2016 at 0:09

    italiani……merda del momdo

  • Pat 21 Febbraio 2016 at 19:55

    Ma figurati! Gli italiani? Quelli che a pecoroni si sono fatti depauperare come nessuno al mondo? Roba che paghiamo le tasse più alte d’Europa e abbiamo servizi da terzo mondo e NON FACCIAMO NIENTE! Non lo facciamo come cittadini -quasi SESSANTA MILIONI DI PERSONE- vuole che lo facciano 6 milioni di gay? 6 milioni di cui oltre la metà manco è visibile o consapevole, poi…

  • Giannu 21 Febbraio 2016 at 19:14

    O più probabilmente ci darebbero multe talmente salate che devi tornare pure a fingere di essere etero