Costantino della Gherardesca attaccato dai grillini – ecco i messaggi più deliranti

Condividi

 

Eccolo qui, il ‘nuovo politico’ che avanza, ben rappresentato dal suo elettorato medio. Detto ciò, caro Costa, la ‘battuta’ sui parlamentari grillini morti si poteva e doveva evitare. Meglio non dar loro pretesti di alcun tipo per cavalcare la comoda macchina del vittimismo, in questo caso diventata agghiacciante e minatoria portaerei omofoba.

Cbf48uLWcAE9gGq

Autore

Articoli correlati

Comments

  • andre.va8 22 Febbraio 2016 at 16:25

    dimmi qualcuno che sia morto politicamente? tutti bene o male possono fare politica quindi la tua spiegazione non sta in piedi

  • Daniii 22 Febbraio 2016 at 1:33

    Ma secondo me ha pure fatto bene, almeno si vede cosa sono capaci di dire sti rifiuti umani! AllucinantI!

  • Leore 22 Febbraio 2016 at 0:55

    morto politicamente…sveglia ragazzi

  • LatinaGaia 21 Febbraio 2016 at 22:50

    Morto può voler dire tante altre cose…. Tipo??
    Tweet tipo questo farebbero diventare omofoba pure Priscilla la regina del deserto

  • vivaluca 21 Febbraio 2016 at 18:36

    guerra tra deficienti

  • Shkval 21 Febbraio 2016 at 16:48

    ….

  • Shkval 21 Febbraio 2016 at 16:46

  • Personcina 21 Febbraio 2016 at 16:36

    Io credo che siano ambedue manifestazioni di quello che è diventata la politica. Pura faziosità priva di qualunque confronto. Mi dispiace ma non salvo nessuna delle due parti. Se il Gerardesca voleva fare ironia credo che a questo giro le sia riuscita proprio male. Quell’altro che gli dice “scopabambini” come se il solo fatto di essere omosessuali giustifichi un insuto del genere. Io sono molto pessimista sul futuro al di là di come sarà l’esito di questa legge che anche se passa integra è ormai una goccia di profumo in un mare di merda.

  • Pat 21 Febbraio 2016 at 16:27

    Ma, guarda, non lo so. Le parole scritte in un tweet sono spesso fuorvianti, senza un contesto valido. ‘Morto’ può voler dire tante cose. Detto questo, è indubbio che le risposte non sono minimamente in linea con un partito che si dice innovativo, moderno, aperto. Ma dove? Una massa di omofobi repressi e qualunquisti che di politico hanno ben poco. E’ un paese senza speranza. Temo, purtroppo, che una legge non faccia alcuna differenza: la mentalità di troppi italiani è fin troppo chiusa. Non sarà una legge a garantire la fine dell’omofobia, stiamone pur certi!

  • stilographs 21 Febbraio 2016 at 15:51

    Io lo adoro..ma in questo caso ha decisamente superato il limite. Anche perché si è automaticamente spostato dalla parte del torto. Mi spiace, ma il suo commento è indifendibile. Non si può ironizzare in quei termini, ha fatto il loro gioco.

  • LatinaGaia 21 Febbraio 2016 at 14:53

    Augurio di morte vs insulti omofobici…
    Riesci a giudicare cosa é peggiore?