#UnioniCivili, scontro nel PD – Daniele Viotti attacca i cattodem: ‘avete rotto il cazzo’

Condividi

Schermata 2016-02-16 alle 10.55.58

Gli schifosi cattodem si dicono ‘pronti a far saltare il DDL Cirinnà’, che oggi sbarca in Senato?
E Daniele Viotti, europarlamentare PD nonché fondatore di ReteDem, spazio politico che si colloca a sinistra del partito e che vuole portare avanti tematiche come i diritti, l’ecologia, l’ambientalismo, l’innovazione e i nuovi lavori, ha così replicato loro.
Sintetizzando il pensiero comune del 99% dell’elettorato di centrosinistra.
Grazie.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Teo Mora 16 Febbraio 2016 at 14:56

    Vaffanculo anche da parte mia e del mio ragazzo

  • Shkval 16 Febbraio 2016 at 13:15

    Cameron è un conservatore eppure ha approvato e sostenuto le unioni civili. Se si ascolta il suo discorso si capisce anche il perché: il matrimonio è il più conservativo dei valori, pertanto sarebbe assurdo negarne una sua estensione. Effettivamente basta pensarci, si è passati negli anni da un movimento LGBT in maggioranza trasgressivo ad uno infinitamente più conservatore (che vuole metter su figli e famiglia) e solo un ritardato perderebbe l’occasione di estendere un valore conservatore, quindi di destra, anche a coloro che ormai sono parte integrante della società magari ottenendone anche un non indifferente ritorno elettorale. Ovviamente qui si parla di destra inglese, mica di quella inesistente italiana che ne ha conservato solo il nome.

  • Shkval 16 Febbraio 2016 at 11:47

    Un centrosinistra nel centrosinistra? Inception 2.

  • Signorino tumistufi 16 Febbraio 2016 at 11:43

    Non si è mai visto in nessun paese civile e normale che il partito progressista sia composto anche da una parte cattolica. L’Italia è anomala anche in questo !

  • lasher 16 Febbraio 2016 at 11:30

    Ai cattodem andrebbe ricordato che in 2000 anni di cristianesimo questo quanto fatto in nome di Dio:
    La distruzione della Biblioteca di Alessandria, creato e fomentato l’antisemitismo,il saccheggio della cristianissima Costantinopoli,I massacri di ebrei, mussulmani e cristiani per la conquista di Gerusalemme, il genocidio degli Aztechi e degl’Incas,migliaia di donne bruciate per stregoneria,scienziati,medici e pensatori bruciati per eresia ( vedere wikipedia)a centinaia..queste sono solo alcune cosette?

  • Luca 16 Febbraio 2016 at 11:27

    questa settimana si vota e sarà un massacro.