x

Aaron Schock, 1 milione di dollari per un porno gay

Condividi

MH0611_CVR_Schock MH0611_F20S_02

Ex membro del Congresso degli Stati Uniti sotto inchiesta per aver speso del presunto denaro pubblico con voli privati, un concerto di Katy Perry e la ristrutturazione del proprio ufficio in ‘stile Downton Abbey’, Aaron Schock potrebbe presto comparire in un pornazzo gay.
Dopo aver speso la bellezza di 3 milioni di dollari in avvocati, a Schock è infatti arrivata la proposta milionaria della TITANMEN.
Ovvero un pornazzo gayo per un milione di dollari.
Keith Webb, vicepresidente Titan, ha sottolineato come Aaron, 34enne muscoloso, rientri perfettamente nel genere di bonazzi che gestisce il proprio studios.
Quello che gli stiamo offrendo è una situazione win-win, dandogli l’opportunità di liberarsi del vecchio ruolo politico e rinascere in un mondo tutto nuovo!‘.
Schock, che è sempre stato pro-diritti glbtq anche se repubblicano, è da tempo perseguitato dalle voci che lo vorrebber come gay, nonché represso. E allora quale occasione migliore di questa per gettare la maschera?

Autore

Articoli correlati