Stefonknee Wolschtt, 46enne trans rifiutata ricomincia a vivere come bimba di sei anni

Condividi

46 anni, 7 figli e una moglie per quasi 25 anni ma soprattutto una realtà transgender che la sua ‘vera’ famiglia non riusciva ad accettare.
Così Stefonknee Wolschtt, 46enne, ha lasciato tutto e tutti e si è trasferita in una nuova famiglia a Londra. Dove ha ricominciato a vivere come bimba di 6 anni.

Figli e nipoti mi trattano tutti bene. Anzi, la più piccola delle nipoti, che lo scorso anno aveva 7 anni, voleva tanto una sorellina minore, e così da allora ho 6 anni”. “Ci divertiamo, passiamo i pomeriggi a colorare e a giocare, è una terapia del gioco grazie alla quale ho smesso di prendere farmaci e di avere pensieri suicidi”.

Autore

Articoli correlati