Sanremo 2016, ecco i 20 big in gara – torna Patty Pravo

Condividi

carlo-conti-sanremo-2016-e1439302368303

Deborah Iurato e Giovanni Caccamo con Via da qui.
Noemi con La borsa di una donna.
Alessio Bernabei (ex Dear Jack) con Noi siamo Infinito.
Enrico Ruggeri con Il primo amore non si scorda mai.
Arisa con Guardando il Cielo.
Rocco Hunt con Wake Up.
– I Dear Jack con Mezzo respiro.
– Gli Stadio con Un giorno mi dirai.
Lorenzo Fragola con Infinite volte.
Annalisa con Il diluvio Universale.
Irene Fornaciari con Blu (la speranza è che inizi a lavarsi i capelli. Almeno una volta al mese, che ne so).
Neffa con Sogni e Nostalgia.
– Gli Zero Assoluto con Di me e di Te (che io da tempo immaginavo reinventati proprietari di una concessionaria di minicar a Vigna Stelluti, ma da dove cazzo li hanno ripescati).
Dolcenera con Ora o Mai Più (papabile Eurovision 2016).
Clementino con Quando sono Lontano.
Patty Pravo con Cieli Immensi (sbiascichera’ qualsiasi parola, manderà giù pure l’acqua dei vasi e vedra’ i draghi, ma va bene cosi).
Valerio Scanu con Finalmente piove (sogno che scenda le scale vestito da Anna Oxa come segno di protesta per la sua 18283esclusione consecutiva).
Morgan e i Bluvertigo con Semplicemente.
Francesca Michelin con Nessun grado di Separazione (suo primo Sanremo, immagino bacinelle per la Ventura).
Elio e le Storie Tese con Vincere l’Odio.

CWHOZx9UAAEfriz

La poracciata cosmica dei Dear Jack (1° Amici di Maria) con Leiner Riflessi (1° X-Factor) vs. Bernabei (2° Amico di Maria); l’apparentemente folle duetto Iurato (3° Amica di Maria)-Caccamo; i ritorni super-anticipati di Arisa, Valerio Scanu (4° Amico di Maria),  Elio e le Storie Tese e Noemi (2° X-Factor); i bis immediati di Fragola (3° X-Factor), Hunt e Annalisa (5° Amica di Maria); il rap di Clementino; i ritorni della Fornaciari, degli odiosi Zero Assoluto e di Neffa; la piacevole sorpresa Dolcenera, l’infiltrata Francesca Michelin (4° X-Factor) e la reunion Morgan/Bluvertigo; il ritorno di Patty Pravo (senza Loredana Bertè) per i 50 anni di carriera. 655 le canzoni presentate, 20 quelle selezionate. Come avvenuto nel 2015 Carlo Conti c’ha messo dentro di tutto, nel ricco calderone di Sanremo 2016. Tanti (troppi) ex talent, tanti (troppi) nomi già visti lo scorso anno, alcuni ritorni storici, l’omaggio-celebrazione della divina Patty, tante voci femminili (8) e a sorpresa nessun posto ‘abbuffo’ per Giosada, uscito 3 giorni fa trionfatore da X-Factor (cosa avvenuta sia con la Galiazzo che con Fragola nei due anni precedenti). L’immancabile frullatone di generi, voci ed età per provare a bissare il successo d’ascolti di 12 mesi fa. Si parte il 9 febbraio, si finisce il 13. Si attendono i nomi delle ‘vallette’, con Sabrina Ferilli data come papabile insieme ad Anna Tatangelo. Pausini super-ospite annunciata. Ovviamente fremo, perché Sanremo è Sanremo.

Autore

Articoli correlati