Yusaf “Mack Attack” Mack, porno gay per il pugile che si difende: sono etero, mi hanno drogato l’ho fatto per soldi

Condividi

Ha 35 anni ed è un ex pugile professionista Yusaf “Mack Attack” Mack, protagonista a sorpresa del pornazzo gay della settimana.
Niente di male se non fosse che Mack sia fidanzato con una donna e, a suo dire, completamente etero.
E allora come cazzo c’è finito in un porno con altri due bestioni di colore?
Per soldi.
Yusaf avrebbe accettato il tutto per 4500 dollari in contanti,
In tutta la mia vita sono stato quello che chiamano un puttaniere. Amo le donne. Le uniche volte in cui tocco un uomo è quando sono sul ring“.
E no, mio caro. non le uniche (QUI LA PREVIEW VIDEO VIETATA AI MINORI).
Avevo bisogno di un drink e mi diedero qualcosa, mi misero una pillola nel bicchiere di vodka. L’ho mandata giù e poi non ricordo più nulla‘.
E certo. Sara Tommasi 2, la vendetta.
Tutto questo con l’account Twitter del diretto interessato che rivela la più ovvia delle verità: decine di tweet porno-gay tra i preferiti.
A “Mack Attack”, e dillo che te piace lo strufolone. Ma che ce sarà mai de male.

Autore

Articoli correlati