x

Istanbul, distrutta l’iconica scalinata rainbow

Condividi

Incredibilmente demolita. L’iconica scalinata ARCOBALENO di Istanbul è stata distrutta dalle autorità locali.
Ridipinta nel 2013 dall’ingegnere in pensione Huseyin Cetinel, la scalinata è subito diventata un MUST per il turismo omosessuale turco, anche se nata con tutt’altri propositi. Cetinel, infatti, confessò di averla colorata solo e soltanto per migliorare l’aspetto del quartiere, per ‘sorridere’.
Vuoi o non vuoi, la scalinata è diventata un simbolo per i gay della città, tanto dall’essere stata demolita nei giorni scorsi con tanto di ruspa. Ufficialmente per poi ‘ricostruirla’, ancor più grande e colorata.
Peccato che le associazioni glbtq di Istanbul non credano alle promesse sbandierate nelle ultime ore, temendo che la scalinata possa sì rinascere ma senza alcun arcobaleno tra i suoi gradini. Poche settimane fa, come dimenticarlo, la polizia turca della città ha bombardato i partecipanti al Pride con cannoni d’acqua, manganelli e lacrimogeni. C’è davvero qualcuno disposto a credere ad una ‘ricostruzione’ della scalinata?

Autore

Articoli correlati