x

Costiera Amalfitana, bacio gay vietato dal bagnino

Condividi

Episodio vergognoso, l’ennesimo, in arrivo da una bigotta spiaggia italiota.
Siamo ad Erchie, in Costiera Amalfitana, come riportato da SalernoNotizie.it.
Una coppia di giovani gay si bacia, in spiaggia, infastidendo qualche bagnante testa di cazzo. Peccato che corso a frignare dal bagnino il bastardo non sia stato beatamente mandato affanculo. Tutt’altro. Perché il bagnino, e qui scatta l’incredibile, è andato dalla coppia a chiedere di ‘finirla’, censurando i loro baci. Tutto questo per non ‘disturbare i presenti’.
I due ragazzi, forse sbalorditi e offesi, se ne sono così andati.
Sbagliando.
Perché se una cosa del genere dovesse capitare a chiunque di voi, miei cari lettori, alzate il macello.
Rivoltateglielo quel cazzo di stabilimento.
Perché in spiaggia, dove solitamente il 99% dei 20enni etero per poco non si tromba la fidanzata sulla sabbia, posso dare tutti i baci che voglio.
La cosa ti da fastidio? Quella è l’uscita.
Cazzi tuoi.
Mai abbassare la testa. Mai più. Perché sono loro, gli omofobi cattofascisti, ad essere in torto.

Autore

Articoli correlati