Marina Abramovic vs. Jay-Z: mi ha USATA

Condividi

«Sono molto infastidita da come sono andate le cose, poiché gli ho permesso di utilizzare il mio lavoro per il suo video Picasso Baby ad un’unica condizione: che avrebbe aiutato il mio istituto. Cosa che non ha fatto. È stato un rapporto unidirezionale: mi ha completamente usata e questo non è giusto. È stato molto diverso con Lady Gaga, per esempio, che ha fatto un grande lavoro per me. Già solo col fatto di avere 45 milioni di follower, ha avvicinato il suo enorme pubblico alla mia arte. Non farò mai più niente di questo tipo, questo lo posso dire. Mai. Sono stata davvero ingenua per questo mondo. Era tutto nuovo per me e non avevo idea di quello che sarebbe successo. È così crudele e incredibile. Starò lontana da tutto ciò, poco ma sicuro».

Oddio, Marina Abramovic mia.
Me stai a fa l’INGENUA all’età di 68 anni quando DA TEMPO, ormai, te sei svenduta l’anima al DIO denaro.
E Jay-Z, dal quel punto di vista, è una sorta di DIVINITA’ in Terra. Poi per carità, pure mafioso ed estremamente insopportabile, ma ritrovare uno straccio di ‘moralità’ solo e soltanto perché mr. Beyoncé non sarebbe stato ai ‘patti’, detto tra noi, fa abbastanza ride.

Autore

Articoli correlati