Gli amici di papà resuscita su Netflix – tornano Mary-Kate e Ashley Olsen?

Condividi

Alzi la mano chi è nato negli anni ’80 e non ha mai visto almeno una puntata de Gli amici di papà, sit-com andata avanti per 8 anni che ha avuto l’enorme ‘onore’ di aver ‘lanciato’ loro. Mary-Kate e Ashley Olsen, all’epoca gemelline prodigio nei panni di Michelle Elizabeth Tanner. Arrivata in Italia per la prima volta in Rai nel 1989, la serie riprenderà misteriosamente vita con Netflix, che ne ha ordinato lo spin-off/sequel.
Tutto ruoterà attorno a D.J. Tanner-Fuller e Kimmy Gibbler, nuovamente interpretate da Candace Cameron Bure e Andrea Barber. Ritorno nel cast anche per Jodie Sweetin e John Stamos, ancora una volta nei panni dello zio Jesse. Papabili guest star Bob Saget, Dave Coulier, Lori Loughlin e soprattutto loro: Mary-Kate e Ashley Olsen. Possibilmente in due ruoli differenti. Almeno questa volta.

Autore

Articoli correlati