Mean Girls, arriva il musical di Broadway

Condividi

In attesa del ‘vero’ e fantomatico sequel, Mean Girls di Mark Waters, stracult del 2004, diverrà musical per Broadway.
A confermarlo quel genio di Tina Fey, sceneggiatrice della pellicola che sta lavorando al progetto insieme al marito, il compositore Jeff Richmond, e al paroliere Nell Benjamin.
Proprio Richmond, via Billboard, ha rivelato che il tutto sarà pronto entro sei mesi.
Per ora l’unica canzone del film assolutissimamente confermata è “Old Song Blonde“,  cantata dalla madre di Regina George nel titolo del 2004, interpretata all’epoca da Amy Poehler. GODO.

Autore

Articoli correlati