Stripling Warrior, il primo fumetto di sempre con un supereroe gay MORMONE

Condividi

Stripling Warrior sta facendo la storia dei fumetti, avendo introdotto il primo supereroe gay e mormone.
La storia ruota attorno a Sam Shepard, uomo felicemente sposato con un altro uomo che in piena notte viene visitato da un angelo sceso in Terra proprio la sua prima notte di nozze. L’Angelo Abish, che annuncia a Sam il volere di Dio: sarà lui la sua Mano sulla Terra, con il compito di COLPIRE chi merita il CASTIGO.
Brian Andersen, fumettista indipendente, ha dato il via ad una campagna Kickstarter per tramutare il fumetto in qualcosa di ‘reale’.
Perché è stato scelto? Come farà la sua omosessualità a non intralciare il suo ruolo di servitore divino? E come reagirà la Chiesa di Gesù Cristo quanto saprà che un omosessuale è stato incaricato direttamente da Dio?‘.
Queste le domande che si pone Andersen, tra scazzottate, umorismo, mitologia della chiesa mormone, eroi, battute e quella coppia di sposi gay che sarà centrale all’interno di tutto il progetto.
The Advocate ha pubblicato le prime immagini in anteprima di Stripling Warrior, nella speranza che questa ‘follia’ finisca prima o poi in edicola.

Autore

Articoli correlati