Beautiful, colpo di scena transgender

Condividi

Il colpo di scena glbtq.
Karla Mosley, ovvero MAYA in Beautiful, è andata incontro ad un ricco outing nell’ultima puntata trasmessa negli States, svelando il suo passato da UOMO.
Esatto.
Una transessuale nella soap più famosa al mondo.
FINALMENTE.
‘In un primo momento quando ho letto lo script sono rimasta scioccata, poi ho ringraziato tutti perché ovviamente, come attrice, è una cosa incredibile da interpretare. La CBS è stata coraggiosa. Siamo tutti entusiasti‘.
Così ha parlato la Mosley, con gli autori di Beautiful a questo punto chiamati a spiegarci COME CAZZO abbia potuto avere FIGLI in passato, la cara Maya, essendo nata uomo. Ma a loro che je frega, visto che fanno resuscità i morti, cambiano le facce, fanno trombà tutti co’ tutti e invecchiare di 20 anni dal giorno alla notte poveri pischelli.
Il colpo di scena è andato in onda durante un litigio tra Karla e sua sorella Nicole, interpretata da Reign Edwards.
‘Tu non sei mia sorella, non sei Maya. Sei Myron, mio fratello’.
E qui è entrata Brooke, a sorpresa, sconvolta dall’idea di non esserselo scopato.

 

Autore

Articoli correlati