#Sanremo2015 – scaletta seconda serata con Conchita Wurst: debutto boom con 11.685.000 telespettatori

Condividi

Nina Zilli, Sola
Marco Masini, Che giorno e
Anna Tatangelo, Libera
Raf, Come una favola
Il Volo, Grande amore
Irene Grandi, Un vento senza nome
Biggio e Mandelli, Vita d’inferno
Lorenzo Fragola, Siamo uguali
Bianca Atzei, Il solo al mondo
Moreno, Oggi ti parlo così

Questa la sequenza con cui i 10 big rimasti in gara scenderanno questa sera le scale dell’Ariston.
Però prima di loro, e qui sta la novità firmata Carlo Conti, potremo gustarci le prime 4 nuove proposte con doppia sfida. Le due canzoni vincitrici voleranno alla finale di venerdì. Finalmente i giovani piazzati in APERTURA e non all’1 di notte. Un plauso al presentatore. Sul fronte ospiti spazio a Biagio Antonacci, a Marlon Roudette, al grande Pino Donaggio, al Premio Oscar Charlize Theron, al comico Angelo Pintus che non ho ancora capito per quale motivo stia avendo tutto sto successo e soprattutto a lei, Conchita Wurst. Si attendono le inevitabili e becere polemiche sulla sua presenza. Nel dubbio la prima serata ha visto 11.685.000 italiani davanti alla tv, con uno share del 49.63%.
Meglio dello scorso anno (10.938.738 spettatori – 46,09% share).
Conti batte Fazio, in conclusione, ma non Morandi, nel 2012 partito con 12.764.000 spettatori e uno share del 49,69%.
Tanta roba comunque. Questa sera, neanche a dirlo, direttona su Twitter. Perché Sanremo è Sanremo.

Autore

Articoli correlati