César Awards 2015, la rivincita di Kristen Stewart: prima attrice americana nominata in 30 anni

Condividi

Ingiustamente snobbata agli Oscar, Kristen Stewart si è presa la sua meritata rivincita ai César Awards 2015, Premi Oscar di Francia.
L’ex diva di Twilight è stata infatti nominata Miglior Attrice Non Protagonista per lo splendido SILS MARIA di Olivier Assayas.
Ebbene erano 30 anni che un’attrice americana non riusciva nell’impresa.
Kristen dovrà battere le francesi Marianne Denicourt, Claude Gensac, Izia Higelin e Charlotte Le Bon, ma la candidatura è già di suo pesante.
L’ultima attrice statunitense a riuscirci fu Julia Migenes nel 1984, per il film Carmen. Adrien Brody è stato invece l’ultimo attore americano a vincere un Cesar, nel 2002 con Il Pianista.
Per la Stewart, tra le altre cose, il 2014 è stato ancor più incredibile grazie ad un’altra intensa prova d’attrice, quella al fianco di Julianne Moore in Still Alice.
La rivincita di Bella.

Autore

Articoli correlati