Dal porno alla musica: video ufficiale per “Sixtynine” (69) di Max Felicitas

Condividi

Ha già girato diversi film, tra Slovenia, Ungheria e Russia, recitando insieme a Rocco Siffredi che l’ha già riconfermato per ulteriori pellicole a luci rosse, viene dal Friuli, ha 23 anni, all’anagrafe si chiama Edoardo Barbares ma nel mondo dell’hard è conosciuto con quello di Max Felicitas.
Debutto nella musica con “Sixtynine” (69) per l’ex spogliarellista eletto da Franco Trentalace miglior attore porno emergente in Italia 2014.
Cioè mica pizza e fichi.
In questo lavoro ci vogliono molta professionalità e serietà e bisogna fare attenzione a chi ti sta intorno. Sono tra i più giovani a lavorare in questo campo in Europa e quindi cerco di dare il massimo. Mangio sano, non bevo, non fumo e faccio molta attività sportiva. In famiglia all’inizio non l’hanno presa bene poi però, vedendomi felice, hanno capito che questa poteva essere la strada giusta per affermarmi. Una scelta, quella del porno, che ovviamente ha avuto conseguenze nella vita di tutti i giorni. Non è stato semplice in una cittadina piccola come Codroipo, dove sono molti i pregiudizi che nascono senza sapere come stanno realmente le cose. Io devo pensare a me stesso: non voglio fare un lavoro che non mi piace e non mi soddisfa‘.
Queste le sue parole, con comparsata video di Andrea Diprè, canzone che si commenta da se’ e un pisello che, parola di chi campa con il porno, farà parlare di se’. Anche se il mito Rocco, neanche a dirlo, appare inarrivabile. Vedere per credere la gallery VIETATA AI MINORI a fine post.

Autore

Articoli correlati